A1- Anche il Cus Cagliari ha dato il via alla preparazione

A1- Anche il Cus Cagliari ha dato il via alla preparazione

Commenta per primo!

Pronti, Partenza, Via! Questo il tormentone che Fabri Fibra ha lanciato quest’anno e che rispecchia l’inizio della preparazione delle cagliaritane. Si, perché bisogna essere pronti e partire bene per programmare e gestire al meglio una stagione dura e difficile, dimostrando di essere una squadra ben attrezzata ma ancora tutta da scoprire.

Si è aperta ufficialmente la nuova stagione delle ragazze di Coach Restivo. Appuntamento in sede, lunedì sera, per presentazioni e programmi, alla presenza, oltre del coach, del suo vice, Marcello Ibba e del nuovo preparatore atletico: Gianfranco Dotta. Una vera icona del settore con un passato glorioso alla corte della Federazione Italiana di Atletica, ma non nuovo nell’ambiente della palla a spicchi, da martedì, sta facendo lavorare sodo Fassina e compagne. Tanti i volti nuovi, a partire dallo staff tecnico, che andranno a comporre il roster costruito dalla società isolana per cercare di centrare una salvezza tranquilla. Confermatissime il capitano Cinzia Arioli e la lunga cagliaritana Federica Brunetti, da Orvieto è arrivata la nazionale Martina Fassina e la compagna di squadra Masha Maiorano. Più breve il viaggio delle due ragazze della Virtus Cagliari, Beatrice Carta e Giulia Rulli, che si aggiungono alle statunitensi Adrienne Sanaa Johnson, reduce dalla stagione in A1 con Lucca, e Jennifer Hailey che ha vestito nello scorso campionato NCAA la maglia del Charlotte 49ers. Dalla Serbia arriva il nuovo playmaker, Tamara Radocaj, impegnata come Fassina, con la sua nazionale agli ultimi campionati Europei femminili. Nel roster universitario trovano spazio anche le ragazze cresciute nel vivaio come Gaslini, Meloni, Asunis e Serra e la diciasettenne Angela Dettori, da due stagioni con la maglia del Cus. La preparazione, seguita in prima persona da Restivo, Ibba e Dotta, si svolge in doppie sedute giornaliere, tra palestra, in collaborazione con l’Athlon Club, e il PalaCus. Ultime novità della formazione cagliaritana sono il nuovo responsabile della comunicazione, Alessandro Carta, e il nuovo accordo commerciale che lega la società alla J4 Sport, azienda cagliaritana di abbigliamento sportivo che, grazie alla collaborazione con la Joma Sport, vestirà il sodalizio cussino con il marchio Joma per le prossime due stagioni. A stretto contatto con la squadra ci saranno il dirigente Willi Sorbellini, come responsabile della prima squadra, il responsabile del settore giovanile Bruno Corda e il responsabile tecnico del settore giovanile Nello Schirru e, naturalmente, Marcello Vasapollo, Stefano Arrica ed Edoardo Tocco. Nutritissimo il settore sanitario, con un supervisore d’eccezione come il Vicepresidente della società, Dott. Leonardo Coiana. Lo staff medico-sanitario è composto dai medici Dott. Pietro Braina, Dott.ssa Alessandra Napoleone, Dott. Chicco Spinas e dal Fisioterapista Giuseppe Giannuzzi. Nei quadri societari anche il Responsabile degli Affari Legali, Avvocato Renato Figari, il dirigente Mario Friargiu, il responsabile alle statistiche, Massimiliano Massa e il duo, tutto al femminile, Consuelo Scameroni e Dora Rivieccio come addette agli arbitri ma anche come tecnici del settore giovanile insieme a Nello Schirru, Roberto Secci e Salvatore Castelli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy