A1 – Impresa di Lucca: espugnata Ragusa!

A1 – Impresa di Lucca: espugnata Ragusa!

Passalacqua Ragusa – Le Mura Lucca 46-62

Commenta per primo!

Con un match tutto grinta e cuore la Gesam Gas&Luce porta a casa una vittoria meritatissima nella super sfida di giornata, ai danni della Passalacqua Ragusa, con il punteggio di 62-46. Una gara che ha evidenziato la grande forza di un gruppo che non si è mai perso d’animo, nemmeno dopo l’uscita per infortunio (brutta botta allo zigomo) di Pedersen, dopo dieci minuti, e che, senza paura, ha lottato su tutti i palloni, con un secondo tempo stellare, contro un top team del campionato. Prossima sfida domenica 30 a Broni, in classifica Lucca a 6 punti, due in meno del terzetto di testa formato da Schio, Venezia e San Martino.

L’inizio è tutto biancorosso, Lucca gioca bene, costruisce e segna (Wojta su tutte), mentre le locali si aggrappano ai punti di Vanloo (3 triple) e Gorini, per un quarto che finisce in parità a quota 17. Lucca riparte senza Pedersen, colpita ad uno zigomo (resterà fuori fino alla fine), Ragusa prova a scappare, portandosi subito sul +5, con Gesam che però lotta alla grande in difesa, riuscendo a contenere le biancoverdi, che a metà sono avanti 25-23.

Lucca non molla nella ripresa, perché Ndjock e Dotto ribaltano lo score e portano Gesam sul 31-27 al minuto 24. Consolini accorcia, ma le biancorosse spingono sull’acceleratore, rubano palloni e allungano, grazie ad una Harmon incontenibile, fino al 45-33 con cui si chiude il terzo quarto. Nell’ultima frazione si assiste ad una grande battaglia, con Ragusa che, con i canestri di Formica, si riporta sotto, -5 a metà (49-44). Wojta e Harmon non ci stanno, 55-46, poi Dotto esce per falli, Nicholls per il secondo antispotivo, ma è ancora Lucca a comandare il gioco e chiudere il match sul 62-46, espugnando inoltre il Palaminardi per la prima volta in campionato.

Il tabellino:

Ragusa-Lucca: 46-62 (17-17, 25-23, 33-45)

Ragusa: Nicholls 3, Consolini 4, Gorini 5, Valerio, Spreafico, Formica 11, Rimi ne, Bagnara 8, Brunetti ne, Bongiorno ne, Vanloo 12, Ndour 3. All Lambruschi

Lucca: Battisodo 6, Landi ne, Tognalini 2, Pedersen 1, Dotto 11, Wojta 14, Harmon 16, Crippa 4, Miccoli ne, Ndjock 8. All Diamanti

Note: antispotivo a Nicholls al minuto 25:14 e al minuto 38:13. Uscita per 5 falli Dotto al minuto 16:10, Bagnara al minuto 38:26.

Ufficio stampa Le Mura Lucca

Fotogallery a cura di Giovanni Cassarino

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy