A1 – Lucca a Torino per chiudere subito la serie

A1 – Lucca a Torino per chiudere subito la serie

Il team di Diamanti prova a bissare il successo di garauno. Il viceallenatore Giuseppe Piazza: “La squadra deve essere più continua”

Commenta per primo!

Lucca per chiudere la serie, Torino per provare ad allungarla. Sono questi gli obiettivi delle squadre che si ritroveranno di fronte domenica 24 nell’impianto di via Luigi Einaudi a Moncalieri. Dopo garauno, vinta 85-62 dal Basket Le Mura sulla Fixi Piramis, stasera la formazione piemontese è con le spalle al muro.

Sul fronte della squadra toscana, prima al termine della regular season, sono stati due giorni di intenso lavoro. Subito dopo il termine di garauno, coach Diamanti non era stato tenero nei confronti delle sue ragazze, criticate per aver allentato la pressione dopo aver raggiunto i 30 punti di vantaggio al 5′ del terzo quarto. Al tecnico non è piaciuto che la squadra non abbia interpretato bene quello che era stato preparato in allenamento, da alcuni giochi offensivi al modo di attuare la difesa a zona. E si è fatto sentire.

Lucca, che in garauno ha avuto cinque giocatrici in doppia cifra (tutte quelle dello staring five) vuole archiviare la pratica per poter avere più giorni per preparare la semifinale. Ma nell’ambiente biancorosso si è consapevoli che non sarà un match semplice.

“L’obiettivo principale è chiudere i conti, senza dover andare a garatre – dichiara il vice allenatore della Gesam Giuseppe Piazza -, ma sarà fondamentale anche la continuità, soprattutto dal punto di vista difensivo. In garauno abbiamo fatto buoni parziali, ma in alcuni tratti abbiamo anche concesso troppo. Sarà importante mentenere alta l’intensità difensiva e la concentrazione per tutta la gara”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy