A1 – Napoli batte un’Umbertide decimata dagli infortuni

A1 – Napoli batte un’Umbertide decimata dagli infortuni

Saces Dike Napoli – Pallacanestro Umbertide 65-55

Commenta per primo!

Al PalaErrico di Pozzuoli, la Saces Mapei Givova affronta Umbertide in una sfida tra due squadre parecchio in credito con la fortuna in questo inizio stagione: gli infortuni privano infatti i due coach di Gemelos e Pastore da una parte e di Brown e Bove dall’altra. In casa Dike fa il suo esordio Katalin Honti che è subito protagonista nel quintetto di partenza di Molino insieme a Gonzalez, Cinili, Plaisance e Gray; Serventi risponde mandando in campo Milazzo, Moroni, Dell’Olio, Clark e Mallard, e sul parquet il ritmo è fin dalle battute iniziali molto intenso. Intenso ma non spettacolare perché i primi dieci minuti scivolano veloci e senza grossi squilli: la Dike non trova con facilità la via del canestro (3/16 totali al termine del quarto); Umbertide non crea molto di più ma le basta il 5-0 finale di Mallard per chiudere avanti 8-11. Secondo periodo decisamente più movimentato visto che in un minuto Chesta, Gray e Gonzalez spingono Napoli sul 15-13. La squadra di Serventi è bravissima a non scomporsi e ad affidarsi al piatto forte della serata: il pick and pop di Mallard. Il numero 20 in maglia blu costruisce da sola il break di 10-3 (18-23) che permette alle umbre il massimo vantaggio. Molino riesce a scuotere le sue giocatrici che riprendono ad appoggiare il pallone nelle sapiente mani di Gray sotto canestro, e la musica cambia di nuovo. Si arriva alla fine del primo tempo senza scosse particolari tranne la bomba dall’angolo di Gonzalez che chiude il tempo sul 28-28. Nei secondi venti minuti cambia il canovaccio della partita perché con la difesa a zona, Umbertide riesce solo a limitare le sfuriate napoletane; le triple di Plaisance e Carta regalano infatti il +10 alla squadra di casa (42-32 al 26’). Mallard non molla neanche un po’ ed è ancora lei a realizzare i punti del 44-39 che poi con Plaisance diventano 46-39 del fine terzo periodo. Umbertide sconta le rotazioni cortissime e scivola fino al -14 (55-41 al 34’); l’ingresso di Mancinelli e gli 8 punti filati di Clark regalano un finale in equilibrio (59-55) che viene definitivamente spezzato dai punti di una chirurgica Gonzalez. Finisce 65-55 con Gray (26 di valutazione finale) ancora una volta decisiva per la vittoria della Saces Mapei Givova nel palazzetto di Pozzuoli.

Martedì sera alle 21 su Fab News (canale 143 del digitale terrestre) andrà in onda la replica televisiva dell’incontro per tutti coloro che non hanno assistito la gara al PalaErrico

I tabellini.

Saces Mapei Givova Napoli: Pastore ne, Cinili 5, Honti 2, Carta 3, Chesta 8, Gonzalez 13, Dentamaro ne, Sorrentino ne, Gray 24, Plaisance 10.

Umbertide: Giudice ne, Dell’Olio 2, Moroni 2, Conti ne, Milazzo 9, Clark 12, Paolocci ne, Fusco ne, Mancinelli 6, Mallard 24.

Ufficio stampa Saces Dike Napoli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy