A1- Ragusa sogna il poker e ospita la Virtus La Spezia

A1- Ragusa sogna il poker e ospita la Virtus La Spezia

Commenta per primo!

Secondo impegno casalingo consecutivo per la Passalacqua spedizioni Ragusa che domenica alle 18,00 al Palaminardi sarà opposta alla Virtus La Spezia nella gara valida come quarta giornata del campionato di serie A1 di basket femminile. Ragusane e spezzine si trovano entrambe in testa alla classifica, con sei punti conquistati nelle prime tre giornate di campionato. Un altro esame dei più difficili, dunque, dopo il match di domenica scorsa, nel quale la squadra di coach Nino Molino, all’esordio stagionale davanti al proprio pubblico, ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie per avere ragione del Cus Cagliari. I biglietti per la partita di domenica, così come per tutte le altre partite interne della Passalacqua spedizioni, potranno essere acquistati a partire da oggi al Caffè Italia di piazza San Giovanni e al bar Savini della zona Industriale. Sempre per ciò che riguarda le partite casalinghe, sarà organizzata subito dopo la partita una mini conferenza stampa con i tecnici delle due squadre ed alcune giocatrici, che si svolgerà in un’apposita saletta allestita all’interno degli uffici del Palaminardi. “Siamo davvero soddisfatti della risposta del pubblico – dice il presidente Gianstefano Passalacqua – la città ha risposto benissimo anche se per la prima volta ha dovuto pagare per assistere ad un incontro di basket femminile. E’ segno che stiamo davvero lavorando nel modo giusto”. Intanto è tornata pienamente disponibile Giulia Gatti, mentre resta da valutare l’entità dell’infortunio di Paola Mauriello. Non è escluso che il capitano della Passalacqua spedizioni debba operarsi e restare ferma per qualche mese. La società biancoverde, in questo senso, sta cominciando a guardarsi intorno. Questa sera, infine, la squadra sarà presente all’inaugurazione del Lanificio, che metterà a disposizione un’apposita area del locale dedicata proprio alle ragazze di coach Nino Molino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy