A1 – Torino la spunta contro Battipaglia con una grande prestazione

A1 – Torino la spunta contro Battipaglia con una grande prestazione

Torino ritrova la vittoria battendo Battipaglia con il punteggio di 78-72. Da segnalare la prestazione di Anderson con 16 punti e Smith con 20.

Commenta per primo!

La Fixi Piramis Torino riscopre il gusto della vittoria superando la Givova Convergenze Battipaglia per 78-72: ottima prova delle ragazze di Manuele Petrachi, entrate in campo con la giusta determinazione e impossessatesi immediatamente della partita come dimostra il 23-12 del primo periodo. Tra le mura amiche del PalaEinaudi di Moncalieri la Fixi Piramis ha chiuso nel migliore dei modi la stagione regolare, conquistando il nono posto in classifica e trovando lo slancio giusto per gli imminenti playoff, nei quali Torino affronterà Napoli (Gara 1 in programma mercoledì o giovedì alle 20.30 al PalaEinaudi di Moncalieri).

CRONACA: Battipaglia parte bene con la Gray che fa la voce grossa nel pitturato, ma la Fixi Piramis reagisce di squadra e si porta subito sul 9-5 al 5’costringendo coach Riga al time out. All’uscita dal minuto di sospensione, sale in cattedra la Smith (10 punti per lei nei primi dieci minuti) e Torino vola sul più undici (23-12 al 10′). Nel secondo periodo, la difesa torinese non diminuisce d’intensità e concede pochissimo alle ospiti arrivando fino al 29-14 grazie ai primi punti della partita di Ntumba e ai canestri della Coen. Battipaglia però non molla e reagisce con un miniparziale guidato dalla Gray che riporta le ospiti sul meno dieci (33-23 al 17′). Coach Petrachi chiama time out per provare a fermare il break e Torino torna a segnare con facilità in transizione mettendo a segno un parziale di 6-0 che consente alle padroni di casa di chiudere sul +14 (39-25). Dopo l’intervallo la Fixi Piramis non si ferma e guidata dalla Anderson e dalle triiple della Sotiriou e della Puliti mette a segno un parziale mortifero di 15-6 che porta il vantaggio sul più 22 (54-33 al 25′). E’ il parziale decisivo del match con Torino che gioca sul velluto e riesce a contenere senza problemi i tentativi di rimonta delle sopiti conquistando il match e il nono posto in classifica.
“Napoli ha avuto una classifica bugiarda che non rispecchia appieno il valore della squadra – il commento di coach Manuele Petrachi a fine partita, riguardo l’accoppiamento playoff con la Dike – hanno talento, giocatrici esperte, ma il doppio impegno ha influito sulla classifica finale. L’esperienza sarà un fattore chiave nei playoff, ma non partiamo assolutamente sconfitti: giocheremo a cuor leggero, ma con la determinazione di chi vuole continuare nel migliore dei modi la stagione”.

FIXI PIRAMIS TORINO-GIVOVA CONVERGENZE BATTIPAGLIA 78-72
(23-12, 39-25, 61-43)
TORINO: Rosso, Puliti 10, Quarta 8, Coen 8, Domizi, Penz, Anderson 16, Smith 20, Cordola 3, Sotiriou 11, Ntumba 2. All. Petrachi. Ass. Comba.
BATTIPAGLIA: Orazzo 11, Bonasia 2, Treffers 16, Russo 2, Diouf, Ramò 2, Trucco, Gray 20, Andrè 2, Boyd 17. All. Riga.
ARBITRI: Vanzini, Scudiero, Meneghini.

 

Ufficio stampa Fixi Piramis Torino

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy