A1: Una Torino incerottata attende Venezia

A1: Una Torino incerottata attende Venezia

Commenta per primo!

La decima giornata della Almo Nature Cup vede la Fixi Piramis Torino impegnata sul parquet del PalaEinaudi di Moncalieri contro la Umana Reyer Venezia. La squadra torinese non potrà contare sull’apporto di Costanza Coen (a causa di un problema alla caviglia patito in allenamento) e di Madalene Ntumba (out per un’infiammazione al ginocchio), mentre le due americane Anderson e Smith saranno in campo nonostante gli acciacchi fisici. “Dobbiamo essere bravi a trasformare i problemi in opportunità – racconta coach Petrachi – a causa degli infortuni ci saranno tanti minuti per alcune giocatrici che fino a qui hanno giocato poco e che sono chiamate a darci un grande contributo domenica pomeriggio”. Le venete occupano attualmente la quarta posizione della classifica (sette vittorie e due sconfitte) e sono reduci dalla convincente vittoria in Eurocup sul campo delle ungherese del Pinkk Pecsi. Una squadra solida allenata da coach Andrea Liberalotto che può contare su un pacchetto di straniere di primissimo livello: l’ala statunitense di 182 cm Karima Christmas (19.3 ppg, 40% da tre punti,  e 7.7 rimbalzi), la pivot slovacca Marie Ruzickova (12.6 ppg e 8.4 rimbalzi) e la guardia USA Laurene Fontanette (11 ppg e 3 assist). Un terzetto di grande qualità che impreziosisce un nucleo di italiane nel giro della Nazionale oltre alla giovanissima Francesca Pan (classe 1997), una delle migliori giovani del campionato.“Venezia è una delle prime quattro forze del campionato. E’ una squadra profonda e molto solida sotto canestro. Dovremo cercare di limitare la loro fisicità lavorando bene a rimbalzo e giocando con la mente sgombra: la pressione sarà tutta sulle loro spalle, mentre noi proveremo a divertirci a far divertire il nostro pubblico”.

DOMENICA 13 DICEMBRE – ORE 18 – PALAEINAUDI MONCALIERI

FIXI PIRAMIS TORINO – UMANA REYER VENEZIA

DIRETTA STREAMING su http://www.legabasketfemminile.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy