A1- Vigarano crolla sotto i colpi di Clark, Parma ai quarti

A1- Vigarano crolla sotto i colpi di Clark, Parma ai quarti

Parma ribalta il confronto dell’andata e avanza ai quarti di finale.

Commenta per primo!

Con la vittoria di oggi ottenuta con il risultato di 89 a 66 sulla Meccanica Nova Vigarano il Lavezzini Basket Parma ribalta l’esito del match d’andata di giovedì e si guadagna l’accesso ai quarti contro la terza classificata della regular season: la Passalacqua Ragusa.

Grande prova oggi delle gialloblù che, con una prestazione di carattere, hanno saputo tenere a bada le forze vigaranesi e, questa volta, mantenere il vantaggio grazie ad un buon gioco ed alla voglia di rivincita sulle avversarie. È la prima vittoria in stagione contro Vigarano, ma quella di questa sera era anche la sfida più importante delle precendenti, quella che proprio non si poteva sbagliare e così è stato.

La partenza è delle migliori per le Tigri che aprono il match con due triple consecutive, una di Clark e una di Spreafico, che mandano subito il punteggio sul 6-0. Poco dopo si aggiunge all’elenco anche Brezinova, poi Spreafico si ripete per il più 10 sulle avversarie (14-4). La Meccanica Nova prova a riavvicinarsi, ma un’azione da 3 punti di Clark conferma il vantaggio del Lavezzini e il quarto si chiude 30 a 19.

Le ospiti sembrano in difficoltà ad inizio secondo quarto e segnano pochissimo, il merito va ad un’ottima difesa delle ragazze di Procaccini che trovano anche negli ingressi in campo di Giorgi e De Pretto un grande aiuto. In questa fase il Lavezzini ne approfitta e con un gran finale di quarto di capitan Zara si va negli spogliatoi sul 44 a 30.

Le gialloblù sono brave a mantenere il vantaggio, anzi addirittura lo aumentano andando sul più 20 con un buon momento di Ugoka. Le biancorosse provano a rientrare in partita con una tripla di D’Alie, ma Clark risponde immediatamente con un’altra bomba e la terza frazione termina 66 a 48. L’ultimo quarto vede il Lavezzini gestire il vantaggio e nel finale c’è spazio anche per Minari e Bacchini. Miglior realizzatrice dell’incontro è stata Clark con 28 punti, a seguire De Pretto con 21 e Ugoka con 12.

Il Lavezzini è finalmente riuscito a battere Vigarano ed ora ai quarti le attende la difficile sfida contro Ragusa che si giocherà al meglio delle 3 partite. Gara 1 sarà giovedì 21 aprile alle ore 20.30 in trasferta, mentre la prossima in casa sarà domenica 24 aprile alle ore 18. L’eventuale “bella” si giocherà in terra sicula mercoledì 27 aprile alle ore 20.30.

Lavezzini-Meccanica Nova Vigarano 89-66

Lavezzini: Zara 9 (4/6), Clark 28 (5/7, 3/3), Spreafico 8 (1/3, 2/5), Ugoka 12 (4/6), Brezinova 5 (1/2) De Pretto 21 (6/8), Marangoni 3 (1/3, 0/2), Giorgi 3 (1/4) Bacchini, Minari, ne Meschi e Trevisan. All.Procaccini.

Meccanica Nova Vigarano: D’Alie 5 (1/7, 1/2), Orrange 19 (7/15, 0/6), Crudo 14 (3/5, 0/2), Tognalini 7 (2/6), Ostarello 12 (3/11, 0/1), Vian 3 (0/2, 1/2), Vespignani, Capoferri 6 (-, 2/3), ne Ciarciaglini, Nicolodi, Cigliani, Rosier. All.Savini

Arbitri: Giovannetti di Terni, Nocera di Catanzaro, Dionisi di Ancona.

Parziali: 30-19, 44-30, 66-48. Tiri liberi: Lavezzini 25/33, Vigarano 22/32. Spettatori: 600 circa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy