A1-Virtus La Spezia: il punto sulla nuova squadra

A1-Virtus La Spezia: il punto sulla nuova squadra

Commenta per primo!

La Virtus di patron Lorenzo Brunetto è pronta a ripartire. La squadra, insieme al coach Loris Barbiero, ha ripreso gli allenamenti giovedì 22 agosto e si sta preparando per iniziare al meglio il campionato.

Al momento il roster spezzino non è ancora al completo perché l’americana Lindsay Moore è ancora impegnata nella WNBA con le Minnesota Lynx e per unirsi al gruppo dovrà aspettare il termine della regular season, che con ogni probabilità si concluderà prima del 22 settembre. È arrivata invece in mattinata Marie Malone, l’altra americana, e domani andrà a conoscere la squadra. Confermate anche alcune protagoniste della promozione ottenuta quest’anno. Si tratta di Silvia Favento, Marcella Filippi, Antonella Contestabile e Chiara Mugliarisi. Oltre a loro ci sono due giocatrici provenienti dalla ex termocarispe: Elisa Templari e Lauma Rekke. A far parte della squadra anche Tayara Madonna (ex Delser Udine) e Giulia Manzotti (ex Defensor Viterbo). Aggregate anche tre ragazze under 19 Margherita Piastri, Cristina Russo e Jeniffer Bertucci. Confermato ovviamente il coach Loris Barbiero; l’assistente è Giuseppe Della Godenza.

L’esordio della squadra bianco blu avverrà in terra sarda domenica 13 Ottobre contro la Trogylos Priolo. Un’esperienza tutta nuova in questa categoria per la Virtus Carispezia, che parteciperà per la prima volta al campionato di serie A1, portando così nella nostra città un basket di altissimo livello. In realtà però la prima gara ufficiale si giocherà Domenica 1 Settembre alle 18. Sul parquet del Palazzetto dello sport la squadra affronterà, in un’amichevole, un college americano di Stanford. L’ingresso sarà gratuito e i tifosi sono invitati ad assistere a questo primo appuntamento della nuova squadra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy