A2 – A Udine basta un gran terzo quarto, Fanola al tappeto

A2 – A Udine basta un gran terzo quarto, Fanola al tappeto

DELSER LBS UDINE 60 – SAN MARTINO DI LUPARI 47

di La Redazione

Due punti che valgono oro per la Delser. La Libertas Basket School al PalaCarnera di Udine ha superato per 60-47 il Fanola San Martino di Lupari nell’undicesima giornata di ritorno, ritrovando il successo dopo tre sconfitte consecutive e strappando ufficialmente il pass per i play-off. Vittoria importante anche per il morale della squadra che aveva bisogno di riprendere la giusta strada dopo un periodo non facile, soprattutto a livello fisico.

Contro le Lupe è stata una gara avvincente che nei primi due quarti ha visto le due formazioni rispondersi colpo su colpo: ad ogni tentativo di allungo udinese, le ospiti hanno saputo rispondere, in particolare grazie alla precisione dall’arco (Pasa 3/4 da tre punti) che invece nelle prime due frazioni alla Libertas è un po’ mancata. Dopo essere salita al +6 (18-12), la Delser ha subìto il rientro di San Martino, finendo il primo tempo a -1 (32-33). Nella ripresa però è arrivato un cambio di rotta: complice una difesa molto aggressiva, dinamica e sempre presente sulle linee di passaggio, le padrone di casa hanno cominciato a recuperare numerosi possessi e con un break di 9-0 hanno imbastito la vittoria, tant’è che a fine terzo quarto Romano dalla lunetta ha potuto firmare un rassicurante +11 (50-39). Le Lupe nell’ultimo quarto hanno cercato in tutti i modi di rientrare, arrivando fino al -5 (52-47) prima di essere ricacciate indietro dai contropiedi friulani che hanno siglato il 60-47 finale.

Se il passaggio ai play-off è certo, ora la Delser è chiamata a difendere il sesto posto in classifica dagli attacchi delle dirette avversarie. La prossima settimana le ragazze di coach Francesco Iurlaro sono attese a Ponzano dove sarà fondamentale replicare quanto di buono fatto contro San Martino e portare a casa il risultato.

DELSER LBS UDINE 60 – SAN MARTINO DI LUPARI 47
(20-19; 32-33; 50-39)

UDINE: Bianco 9, Vella 7, Ianezic, Sturma 5, Bric, Vicenzotti 7, Thiam, Rainis 7, Ljubenovic 16, Seye, Romano 11. Non entrata: Ivas. Coach Iurlaro.
SAN MARTINO DI LUPARI: Milani 4, Profaiser 14, Pasa 17 Amabiglia 8, Baldi 4, Beraldo, Peserico, Boaretto, Crocetta, Rosignoli, Vettore. Coach Valentini.

Resp. Comunicazione – Michela Trotta

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy