A2 – Alpo di scena contro Albino. Venete a caccia di riscatto

A2 – Alpo di scena contro Albino. Venete a caccia di riscatto

Le ultime in casa Alpo.

di La Redazione

Terza partita in una settimana per l’Ecodent Point Alpo che ospita domani pomeriggio (ore 18.00) il Fassi Albino nell’undicesima giornata del campionato di A2 (girone nord). Le biancoblù vorranno a tutti i costi riscattare i due ko subiti sui campi di Moncalieri e Crema che hanno posto fine all’imbattibilità dell’Alpo Basket. Da segnalare le non perfette condizioni fisiche di capitan Zanella che mercoledì a Crema ha giocato nemmeno 4 minuti a causa di un colpo alla testa.

Albino sabato scorso ha ottenuto la prima vittoria stagionale, ma ieri sera ha perso in casa con Vicenza (49-66) nel recupero dell’ottava giornata: «L’Edelweiss Fassi non è una squadra da due punti in classifica – avverte il coach veronese Nicola Soave – Sinora ha quasi sempre perso, ma possiede giocatrici importanti come Iannucci, top scorer della A2 lo scorso anno, Silva, tornata ad Albino qualche settimana fa e il duo Bovecchio-Valente, l’asse play-pivot che ha qualità ed esperienza».

La formazione bergamasca ad inizio settimana ha rilasciato la straniera Pressley che si è trasferita in Spagna; comunque sia, voi dovete tornare alla vittoria: «Assolutamente sì, stiamo vivendo un momento di flessione e le due sconfitte nel giro di 4 giorni lo dimostrano. E’ anche vero però che abbiamo affrontato due big e in trasferta: in entrambe le gare non siamo mai morti e siamo riusciti a giocarcela sino in fondo, in particolar modo a Moncalieri». Domani sono in palio punti importanti, soprattutto in ottica Coppa Italia: «E’ vero, la coppa è un obiettivo cui puntiamo, ma ci sono ancora 5 giornate da giocare e diversi scontri diretti in programma: dal canto nostro, cercheremo di metterci alle spalle il prima possibile questo periodo-no».

Andrea Etrari

Uff. Stampa Alpo Basket ’99

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy