A2- Astro Cagliari, finalmente è vittoria! Asfaltata Biassono

A2- Astro Cagliari, finalmente è vittoria! Asfaltata Biassono

Commenta per primo!

L’Astro Cagliari non è più la cenerentola del girone nord-ovest della Serie A2 femminile di basket. Grazie al largo successo (77-33) ottenuto sul Biassono, la compagine guidata da Carlo Zedda si stacca dal fondo della classifica e tira un bel sospiro di sollievo. Per Pacilio e compagne, quello di stasera, si è trasformato dopo appena dieci minuti (26-4), grazie soprattutto alle incursioni di Michela Laccorte, autrice di 20 punti, in un utile allenamento in vista del ben più impegnativo match di sabato prossimo al PalaCus con la capolista Geas Milano. ““Finalmente sono arrivati i primi due punti stagionali – il commento di Carlo Zedda – dopo cinque gare giocate alla pari con tutti. Ho visto tutta la squadra con un atteggiamento positivo perché mai ha pensato che la partita fosse finita”. Il successo, che fa registrare anche l’esordio in A2 di Laura Concu(4), vale doppio perché è stato conquistato senza la straniera Martina Letkova, ferma ai box per infortunio.

ASTRO CAGLIARI – BIASSONO 77-33

Astro Cagliari: Deplano, Gravina 2, Pacilio 16, Mura 9, Martellini 13, Marcello 4, Laccorte 20, Concu 4, Cirronis 9, Ganga. Allenatore: Carlo Zedda.

Basket Femminile Biassono: Tettamanzi 2, Iasenza, Fumagalli 4, Rossi, Frigerio 4, De Ponti 1, Sallustio 3, Ottolina 5, Colombo 12, Giorgi 2. Allenatore: Stefano Fassina.
Arbitri: Callea di Porto Torres e Pani di San Gavino Monreale.
Parziali: 26-4; 42-16; 57-24.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy