A2- Bindelli e Bozic mandano in Viareggio in delirio! Toscane salve, Ancona k.o

A2- Bindelli e Bozic mandano in Viareggio in delirio! Toscane salve, Ancona k.o

Viareggio supera Ancona dopo 50′ di gioco e centra la salvezza.

Son serviti cinquanta minuti per decretare la salvezza di Viareggio, al termine di una gara tanto bella quanto intensa, con Ancona sconfitta ma autrice di una prestazione che merita solo applausi. Alla fine fa festa il PalaZappelli, con i tanti tifosi sugli spalti a render merito al traguardo salvezza conquistato. Una partita in cui spiccano Bindelli, mvp con 19 punti, 13 rimbalzi, 22 di valutazione e due triple fondamentali nel secondo overtime, insieme ai 27 punti di Bozic, top scorer del match. Il copione è praticamente lo stesso di gara 1, al contrario della gara nelle Marche che aveva visto il netto dominio delle biancorosse: dopo la batosta rimediata pochi giorni fa, Viareggio parte con un’attenzione maggiore rivolta al pericolo numero uno Mataloni, ben contenuta nella prima fase di gioco. Ancona ha però altre armi da usare e si vede già nel primo periodo, con la squadra di casa che offensivamente trova diversi problemi e in difesa subisce gli attacchi, con Mancini in evidenza. Il primo quarto va così in archivio sul 8-13. Nel secondo periodo la formazione di Orlando ha un’altra marcia, Bozic e Bindelli scaldano la mano, mentre sull’altro lato sono Sordi e la lunga Ostojic le più pericolose, decretando la perfetta parità all’intervallo sul 24-24. Dopo la pausa lunga le due compagini si rispondo colpo su colpo, tanto che a dieci dal termine sono ancora appaiate sul 36-36. Gli ultimi dieci minuti sono una raffica di emozioni: Bindelli prede in mano la squadra con cinque punti di fila, ma la trama è sempre la stessa e nel finale è Mataloni a insaccare i due punti del 49-49 che valgono il supplementare. Nell’overtime è Bozic la prima a timbrare le marcature, con le ospiti che devono fare a meno di Sordi, uscita nel finale per cinque falli. Ostojic la impatta nuovamente, salendo in doppia cifra e con l’1/2 di Takrou, è 51-52. Botta e risposta tra Bozic e Mataloni, ma sono il libero di Iannucci, seguito dal 2/2 di un’immensa Bindelli a scrivere il 56 54 per Viareggio sul tabellone di gioco. Le doriche però non mollano e ancora grazie a Mataloni, trovano il 2/2 che porta la contesa al secondo overtime, con la squadra di casa costretta a fare a meno di Bertucci e Tripalo, out per cinque falli. La partita però cambia inerzia proprio dopo quarantacinque minuti di gioco: le toscane partono a mille: al canestro di Takrou, replicano due triple di Bindelli e cinque punti di Bozic che di fatto spezzano l’equilibrio. Ancona non ne ha più, Foglia trova anche la gioia personale con i primi due punti personali con la partita che va in archivio con un definitivo 70-60 che da il via alla festa viareggina.

MVP BASKETINSIDE.COM: Bindelli

Pall.Femm Viareggio 70 – Bk Girls Ancona 60

Viareggio: Bindelli 19, Tamagnini ne, A.Sinagra 1, Bozic 27, Iannucci 12, Foglia 2, Bertucci, Tripalo 6, Collodi, R.Sinagra 3. All: Orlando

Ancona: Mataloni 15, Mancini 13, De Chelis 4, Pieraccini, Dell’Olio ne,  Sordi 14, Ostojic 11, Gramaccioni ne, Villa ne, Bolognini ne, Altavilla ne, Takrou 3. All: Piccionne

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy