A2- Bologna chiude con un successo la stagione. Alpo battuta

A2- Bologna chiude con un successo la stagione. Alpo battuta

Commenta per primo!

ECODENT ALPO VERONA – MECCANICA NOVA BOLOGNA 56-62

Meccanica Nova Bologna: Landi 2 (2/2, 0/1, 0/3), Torresani 2 (2/2, 0/0, 0/1), Patera (0/0, 0/1, 0/0), D’Alie 15 (0/0, 3/7, 3/5), Silva 8 (2/2, 3/5, 0/1), Santarelli 6 (1/2, 1/1, 1/4), Cordola 3 (1/2, 1/4, 0/2), Vian 15 (0/0, 6/10, 0/0), Scibelli 11 (1/2, 2/3, 2/3), Poletti (0/0, 0/2, 0/0) – All. Lolli

Ecodent Alpo: Toffali 2 (0/0, 1/1, 0/0), Borsetto 10 (3/4, 2/4, 1/3), Rossi 8 (3/4, 1/3, 1/6), Ruffo 2 (0/0, 1/3, 0/0), Zanella 10 (2/2, 1/2, 2/4), Bottazzi (0/0, 0/1, 0/1), Pavanello 2 (0/0, 1/1, 0/0), Zanardelli (0/0, 0/2, 0/1), Fumagalli 5 (0/0, 1/5, 1/3), Carraro (0/0, 0/4, 0/1), Terenzi 5 (1/2, 2/3, 0/1), Monica 12 (2/2, 5/8, 0/5) – All. Soave

Parziali: 18-21; 29-29; 43-44

Arbitri: Coffetti Angelo di Bergamo – Mignona Cristina di Milano

Tiri da due: Bologna 16/34 (47%) Alpo 15/37 (41%)
Tiri da tre: Bologna 6/19 (32%) Alpo 5/25 (20%)
Tiri liberi: Bologna 12/16 (75%) Alpo 11/14 (79%)
Rimbalzi: Bologna 42 (36+6) Alpo 33 (27+6)
Recuperate/Perse: Bologna 17/22 Alpo 22/15
Assist: Bologna 10 Alpo 4

La Meccanica Nova prende commiato dal campionato e lo fa con un successo alla Palestra Alpo per 56-62 sull’Ecodent nella 5° giornata di ritorno – Poule Promozione.

Chiude così, con un successo, la propria stagione 2014/15, le ragazze rossoblù giocano con determinazione i possessi decisivi, di un match che non aveva nulla da chiedere per entrambe le formazioni, ma con entrambe le squadre a voler chiudere la stagione al meglio.

La spunta la Libertas Meccanica Nova di coach Lolli con Rae Lin D’Alie (15pt e 6r) e Gloria Vian (15 con 6/10) migliori realizzatrici, insieme a Carolina Scibelli (11pt + 5r) decisiva nei momenti chiave del match.

Spazio come sempre anche alle giovani, con Torresani, Patera e Poletti pienamente nelle rotazioni. Non ha giocato invece Irene Cigliani, che aveva finito anzitempo la propria stagione già da qualche settimana per un problema muscolare.

Bologna chiude la stagione sfiorando il 70% di vittorie, frutto di una Fase di Qualificazione oltre ogni aspettativa, mentre in Poule Promozione ha giocato sempre a viso aperto, rimanendo quasi sempre in partita, salvo in trasferta a Sesto, quando però nel finale aveva dato il là a una rimonta notevole.

Ora qualche giorno di riposo, con l’attenzione che si sposta sugli importanti impegni di Settore Giovanile che attendono già da domenica le giovani U19. Un doveroso ringraziamento a tutto lo staff e alle giocatrici che anche quest’anno hanno portato con orgoglio il nome di Bologna in giro per l’Italia, con una stagione positiva, a tratti coinvolgente. Nello sport si può sempre fare meglio, ma l’importante è farlo avendo dato tutto, e di certo l’impegno e il sacrificio non sono mai mancati.

Fotogallery a cura di Marco Castelletti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy