A2- Broni vola alle finali di Coppa Italia battendo una buona Pordenone

A2- Broni vola alle finali di Coppa Italia battendo una buona Pordenone

Commenta per primo!

Sistema Rosa Pordenone – OMC Cignoli Broni 62 – 80 (24-27, 30-42, 53-60)

SISTEMA ROSA PORDENONE: Porcu R. , Galazzo A. , Togliani A. 7 , Coffau E. , Togliani G. , Gamba I. 4 , Tridello B. , Zecchin G. 8 , Madera S. 21 , Castello E. 22 , All. Da Preda Andrea
OMC CIGNOLI BRONI: Landi A. 5 , Galbiati V. 18 , Pavia E. 7 , Dettori A. 4 , Bratka M. 19 , Vanin G. NE , Savini S. NE , Zampieri A. 21 , Bonvecchio I. 4 , Soli A. 2 , All. Sacchi Roberto

ARBITRI:Andrea Andretta, Greta Lunardi,
NOTE: Sistema Rosa Pordenone tiri liberi 12/14 (85,7%), OMC Cignoli Broni tiri liberi 7/8 (87,5%),

PORDENONE. Una serata storica per la Omc Broni che espugna il PalaCrisafulli di Pordenone e vola alla final four di Coppa Italia con due giornate di anticipo rispetto alla fine del girone di andata. Un successo quello contro il Sistema Rosa arrivato al termine di una partita emozionante, giocata a viso aperto dalle due squadre che hanno offerto un basket di buon livello. Il primo quarto è stato molto equilibrato, con percentuali altissime al tiro da ambo le parti, tanto che si è andati alla sirena sul 24 a 27 in favore delle biancoverdi, trascinate da una superlativa Zampieri (21 punti), dalla solita Galbiati (18 punti) e da una ritrovata Bratka (19). Il secondo quarto viaggia su binari più ‘umani’ ma la partita rimane saldamente nelle mani della OMC, seguita anche in terra friulana da una ventina di tifosi. Broni arriva al massimo vantaggio al 23’ (36-53) ma poi ha un momento di appannamento per 4-5 minuti che costa un contro break di Pordenone (10-0). Al 30’ i punti di vantaggio sono solo 7, ma in avvio di ultimo quarto Broni accelera, piazzando un parziale di 15-2 che taglia le gambe alle padrone di casa. Il finale scorre via senza problemi e la panchina Biancoverde aspetta solo la sirena finale per festeggiare l’undicesima vittoria consecutiva e la storica qualificazione alla Coppa Italia, cui accedono le prime due classificate dei due gironi. Ancora una volta da sottolineare la prestazione corale delle ragazze di coach Sacchi, guidate dalla sapiente regia di Agnese Soli, che ha fornito la bellezza di otto assist vincenti alle compagne. Adesso in casa Broni si festeggia il secondo traguardo stagionale, dopo la vittoria della Coppa Lombardia a fine settembre.

Fotogallery a cura di Massimiliano Biffi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy