A2- Brutta Ancona, Bologna ritrova i due punti

A2- Brutta Ancona, Bologna ritrova i due punti

Commenta per primo!

Regalo in anticipo firmato Basket Girls che mette sotto l’albero un primo quarto dove non ha praticamente mai segnato e consentito al Progresso Bologna di mettere subito la gara in discesa. A nulla sono serviti gli altri tre periodi giocati alla pari, le biancorosse pur dimostrando grande volontà e buona intensità non sono riuscite a coronare la rimonta dopo il gap accusato in avvio. Il Basket Girls rimane così sul fondo della classifica sempre al pari di Salerno e Brindisi, torna a vincere invece Bologna che guarda ai piani alti della classifica.

Il primo quarto è da incubo per le anconetane. Quattro punti segnati, un attacco bloccato nell’ormai solita box and one avversaria che toglie fiato alla Sordi e svuota di idee al resto del quintetto. Bologna scappa sul 2-13 colpendo bene dall’arco, il “gol” di Mataloni (4-13) è il preludio al nuovo allungo emiliano con le ospiti che chiudono il primo capitolo di gara sul 4-21.

Assorbito il colpo la squadra di Caboni inizia a giocare incurante del passivo, comunque recuperabile dato il tempo ancora sul cronometro. Gramaccioni e Pieraccini sembrano le più in palla tra le anconetane, Sordi non riesce a giocare perchè quando coinvolta arrivano raddoppi e mazzate troppo spesso lasciate correre dall’insicura coppia in rosa. Il secondo quarto se l’aggiudica il Basket Girls (11-9) peccato che ci siano sempre i primi 10′ a pesare sull’intero bilancio di una partita che a metà percorso è 15-30 per le felsinee.

A inizio di terzo quarto sono ancora le locali a imprimere maggiore intensità alla gara. Sordi,Pieraccini e Gramaccioni spingono le doriche al -9 (23-32) dopo 3 minuti e mezzo, ma Bologna risponde con un contro parziale di 7-0, con l’ex Cadoni e Mannucci, che riporta le cose come erano prima. Alla fine di un terzo quarto piacevole lo score dice 31-48 per la Matteiplast.

Ci prova nuovamente Ancona nell’ultimo scampolo di contesa. Ancora Sordi e Gramaccioni per il 35-48, il playmaker spoletino ha un paio di tiri aperti per poter ricucire ancora e alimentare le speranze ma non ha successo. Morsiani e Mannucci strappano fino al 37-57, ormai la gara è segnata ma il Basket Girls ha ancora tanta voglia di giocare e, perchè no, di provarci. Takrou segna fino al 42-54 (-3’20”) arriva il canestro di Sordi in penetrazione (44-54 a -1’48”) ma durante l’azione offensiva la veterana biancorossa viene per l’ennesima volta colpita e stavolta deve arrendersi. Botta al collo e partita finita anzitempo per il bomber romano. Gli ultimi scampoli di gara vede Ancona correre e Bologna gestire fino al 46-58 finale.

Basket Girls Ancona – Matteiplast Bologna 46-58

Basket Girls An: Mataloni 7, De Chellis, Pieraccini 10, Dell’Olio, Sordi 10, Gramaccioni 8, Villa 2, Bolognini, Pettinari n.e., Takrou 9. All.Caboni
Matteinplast Bo: Morsiani 11, Cordisco 2, Tassinari 2, Dall’Aglio 3, Santucci 2, Storter 2, Mini 11, Cadoni 16, Schwienbacher n.e., Mannucci 9. All.Lolli
Arbitri: Di Marco di S.Giovanni Teatino e Di Luzio di Pescara
Parziali: 4-21, 15-30, 31-48.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy