A2- Crema non stecca e vince a Bolzano

A2- Crema non stecca e vince a Bolzano

Commenta per primo!

Reduce dalla sconfitta al fotofinish contro la capolista nel fine della scorsa settimana la Tec-Mar Crema è tornata in campo sul Parquet del “Pala Mazzali” di Bolzano per riprendere una corsa interrotta con non poche recriminazioni contro Broni. I disagi per la trasferta e probabilmente un po’ di “ruggine” mentale inevitabile da smaltire dopo lo stop conto la corazzata pavese si sono fatti sentire in avvio di gara. Le padrone di casa iniziano meglio la gara e passano a condurre nelle prime battute ma già a metà del primo quarto le ragazze di coach Visconti entrano progressivamente in partita dimostrando di avere tutte le intenzioni di conquistare i due punti in pallio. Caccialanza & C. allungano ma sul -14 Bolzano reagisce rimane aggrappato al risultato che per almeno tre vede le padrone di casa in gioco. La gara è divertente e combattuta. Sul +7 per Caccialanza & C. (44-37) inizia l’ultimo frazione di gioco. Le ragazze di coach Visconti serrano le fila mettono in mostra il meglio del loro repertorio e per le padrone di casa tutto diventa maledettamente complicato. La difesa ospite diventa impenetrabile a la fase offensiva devastante con un eloquente 29-5 negli ultimi 10’ a favore di una Tec-Mar smagliante contro cui Zambarda & C. poco possono fare. Ancora una volta il Basket Team Crema formato trasferta (5 i successi lontani dai propri tifosi) ha messo in mostra un’ottima organizzazione di gioco e soprattutto una profondità nel proprio organico che recuperati sempre più al meglio tutti i propri effettivi (intanto c’è stato l’esordio della giovanissima Visigalli ’99 altro prodotto del vivaio azzurro) si sta confermando tra le protagoniste del girone e seria candidata ai posti migliori. Intanto in Alto Adige abbiamo assistito ad un’altra ottima prestazione, molto  convincente che arriva alla vigilia di una gara importante che la vedrà domenica prossima affrontare tra le mura amiche quel Sanga Milano che a tre giornate dal giro di boa sta difendendo con i denti. Per le ragazze di coach Visconti vincere lo scontro diretto potrebbe riaprire il discorso nella volata finale che garantirebbe la conquista delle “Final Four” di Coppa Italia. Un traguardo ambito che per il momento vede favorita la formazione milanese ma quando mancando ancora tre gare può riservare ancora qualche sorpresa.

Bk Club BolzanoTec-Mar Crema 4273 (12-17, 26-30, 37-44)

BK CLUB BOLZANO: Ribeiro da Silva M. , Di Blasi M. , Giordano V. 12 , Larcher S. NE , Cela X. , Fall S. 6 , Zambarda E. 16 , Mora N. , Desaler A. , Piotrkiewicz K. 6 , Pobitzer A. , Zelger C. 2 , All. Bazzan Walter
TEC-MAR CREMA: Visigalli G. , Conti C. 2 , Zagni C. 4 , Mandelli A. 12 , Veinberga I. 19 , Caccialanza P. 14 , Parmesani F. 4 , Cerri G. 14 , Donzelli A. , Rizzi N. 4 , Bona G. , All. Visconti Luca

ARBITRI:Corrado Isimbaldi, Francesca Finazzi,
NOTE:  Bk Club Bolzano tiri liberi 5/11 (45,5%), Tec-Mar Crema tiri liberi 22/25 (88%),

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy