A2- Dzinic da urlo: Alpo vittoriosa su Palermo

A2- Dzinic da urlo: Alpo vittoriosa su Palermo

La pivot bosniaca firma la vittoria di Alpo contro Palermo.

Commenta per primo!

Quarta sconfitta di fila per la Maddalena Vision Palermo, con un passivo stavolta un po’ ingeneroso per quanto visto per tre quarti di gioco: Alpo vince 70-55.

La Maddalena Vision parte bene in difesa, con la giusta aggressività, ma incassa presto un buon parziale di 8-2 di Alpo con Di Gregorio sugli scudi e Dzinic particolarmente attiva nei pressi del canestro. La formazione veneta approfitta di una fase di siccità offensiva della Maddalena Vision per passare avanti sul 18-10 a fine primo quarto.

La Maddalena Vision denuncia difficoltà nel secondo quarto, in cui in 5′ racimola appena due punti con Blažević. Alpo scappa sul 27-12, la reazione palermitana arriva ed è firmata da Verona e da un’insospettabile protagonista: Sara Casiglia, classe 2001, al debutto in Serie A2 entra e mette subito sei punti, per riportare Palermo sul -7 (27-20). Nel momento migliore però, le ospiti subiscono la classe di Dzinic, che ricaccia subito indietro le avversarie con una serie di buone giocate: 33-20 a metà gara.

Una montagna da scalare per la Maddalena Vision, che comunque ci prova con grinta e cuore. Le ospiti soffrono da matti Dzinic, perdono per cinque falli Marta Verona, ma lottano su ogni pallone. Una tripla di Perseu, due punti di Ermito e un canestro di Monaco riportano in gara inaspettatamente la formazione palermitana sul 43-39 a fine terzo periodo.

L’ultimo quarto, però, è tutto di marca veneta: Alpo trova due triple con Toffali e Zanella, riesce e innescare sempre con facilità Dzinic (27 punti a fine match) e trova punti anche da Di Gregorio, per quasi tutta la partita “ingabbiata” dalla difesa palermitana. La Maddalena Vision piomba sul -8 (52-44) e probabilmente si sfalda, anche per lo sforzo di una gara sempre alla rincorsa: gli ultimi minuti sono una festa per la squadra di casa, che chiude la partita sul 70-55.

Ecodent Alpo-Maddalena Vision Palermo 70-55

Maddalena Vision Palermo – Perseu 8 (2/3, 0/6,2/5), Ferretti 13 (5/8, 4/10, 0/1), M. Verona 4 (2/5), Blažević 10 (1/4, 3/8, 1/1), Ermito 8 (4/6, 2/7); Monaco 4 (2/2, 1/1), Casiglia 8 (4/4, 2/3, 0/2), Tennenini (0/1), Minichino (0/1, 0/1), Ferrara ne. All. Torriero.

(T2: 14/41, T3: 3/11, Rimbalzi: 34, Recuperi: 29, Perse: 31, Assist: 3, Valutazione: 45)

Ecodent Alpo – Vespignani 11 (3/8, 4/4, 0/4), Toffali 6 (1/2, 1/2, 1/4), Reani (0/4), Di Gregorio 11 (8/8, 0/3, 1/3), Dzinic 27 (9/9, 9/11); Borsetto 3 (0/3, 1/2), Zanella 5 (1/3, 1/2), Bottazzi 3 (1/1), Zanardelli (0/4), Villarini 4 (2/3). All. Soave, Vice: Saviano.

(T2: 17/37, T3: 5/16, Rimbalzi: 38, Recuperi: 32, Perse: 26, Assist: 10, Valutazione: 88)

Arbitri – Lucia Giovanna Barbagallo e Cristina Mignogna di Milano.

Uff.Stampa Maddalena Vision Palermo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy