A2- Empoli espugna Ariano Irpino e mette i playoff nel mirino

A2- Empoli espugna Ariano Irpino e mette i playoff nel mirino

Commenta per primo!

ARIANO IRPINO VS EMPOLI 41-51

ARIANO IRPINO- Paparo 7, Valerio 8, Falanga ne, Santabarbara 9, Albanese, Maggi 1, Celmina 7, Cifaldi, Zanetti 4, De Michele 5.

USE SCOTTI ROSA- Rosellini 8, Calamai 12, Gimignani 4, Manetti ne, Sesoldi, Fabbri L. 6, Pochobradska 8, Casella, Fabbri F. ne, Van Der Wardt 1, Balestri 9. All. Cioni

Arbitri: Marzo di Lecce e Bartolomeo di Cellino San Marco

Parziali: 10-14; 25-25; 32-37

Stavolta vale doppio. La Scotti passa per 41-51 sul campo di Ariano Irpino e mette quattro punti e il 2-0 negli scontri diretti fra se e le campane. Ma, oltre che per la classifica, si tratta anche di una vittoria molto importante dal punto di vista psicologico visto che ottenuta senza Francesca Fabbri, la forte giocatrice fiorentina che sarà purtroppo costretta ad un lungo stop per l’infortunio al ginocchio sinistro riportato sette giorni fà nel match con Ferrara. La risposta alla sua pesantissima assenza è ancora quella di un gruppo che non finisce mai di stupire e che fa un altro passo avanti nella corsa alla salvezza.

La partita non è bella, l’Use Rosa paga anche il contraccolpo psicologico del’infortunio della Fabbri e così fa fatica ad esprimersi al meglio e, soprattutto, visto che sta sempre avanti nel punteggio non riesce mai davvero ad ammazzare la partita. La prima frazione si chiude sul 10-14 mentre al riposo lungo siamo pari: 25-25. La partita non cambia il suo trend fino alla fine quando Nadia Calamai mette dentro i punti che si rileveranno decisivi anche perchè mancano appena tre minuti alla fine della gara. I canestri della fiorentina sono quelli che consegnano alle biancorosse una vittoria molto importante. E sabato altro match difficilissimo, alle 21 alla Lazzeri arriva il Progresso Bologna.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy