A2: Ferrara sbanca il Pala Cardito, Ariano deve arrendersi

A2: Ferrara sbanca il Pala Cardito, Ariano deve arrendersi

Ariano Irpino – Ferrara continua il filotto di vittorie e vendica sportivamente parlando l’eliminazione dello scorso anno nella semifinale playoff proprio contro le irpine. Ariano perde l’imbattibilità casalinga al termine di un match che ha avuto la sua chiave nelle difficoltà delle ragazze di coach Iris Ferazzoli nel pitturato. Poi è arrivata la serata di grazia di Liliana Miccio dei suoi 22 punti e del 6/6 da tre.

L’inizio promettente delle padrone di casa con Ance Celmina suoi i primi sei punti per Ariano è subito fermato dall’ottima fase offensiva di Ferrara con Serena Bona e Macarena Rossett 8-5 Ariano seguono una tripla per Ferrara con Liliana Miccio subito la risposta casalinga di Valentina Maggi 11-8 Ariano. Ariano concede troppi extra possessi che spesso vengono tramutati in punti dalle ragazze di coach Stibiel 13-15 Ferrara con un gioco da tre punti di Serena Bona. Periodo che si chiude sul 19-22 esterno. Alice Nori on fire nella prima parte del secondo periodo con otto punti di fila Ferrara vola sul 23-32, Ariano si scontra contro la zona di Ferrara ed abusa del tiro da tre con Marta Vargiu. Ferrara allunga e va negli spogliatoi sul 26-37.

Liliana Miccio mette la prima tripla del terzo periodo, poi la seconda, poi a terza di fila contro la zona di Ariano Irpino 31-49 e 5/5 da tre di Miccio, ci deve pensare la baby Maria Francesca Falanga con una tripla a svegliare le sue compagne che riprendono fiducia tornando sul meno dieci 39-49 a tre e quarantadue secondi dalla sirena. Nella confusione degli ultimi due minuti di gioco Ferrara ne approfitta ed allunga, sulla sirena arriva per le irpine la tripla di Marisabel Santabarbara 44-57. Ferrara è in controllo del match e dei ritmi della gara, Ariano soffre troppo nel pitturato 50-66 quando inizia la seconda metà dell’ultimo periodo. Ariano termina il match negli ultimi due minuti con Rosa Cupido, Ance Celmina, Marta Vargiu e Valentina Maggi in panchina, con Liliana Miccio scrivere il suo ventiduesimo punto con il 6/6 da tre 54-70. Il garbage time dell’ultimo minuto fissa il punteggio 59-78

MVP: LILIANA MICCIO 22 punti 2/5 da due 6/6 da tre 8/11 tiri totali 22 Valutazione

Ariano Irpino – Ferrara 60-78 (19-22; 26-37; 44-57)

Ariano: De Luca, Valerio 7, Falanga M. 3, Santabarbara 3, Falanga A., Vargiu, Albanese, Maggi 9, Cupido 16, Celmino 10, Zanetti 9, De Michele 3.

Ferrara: Nori 13, Rossi 4, D’Aloja, Cecconi n.e., Rulli 10, Innocenti, Rosset 10, Miccio 22, Savelli 6, Nako, Misanelli, Bona 13

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy