A2- Ferrara sempre più capolista, Stabia spazzata via

A2- Ferrara sempre più capolista, Stabia spazzata via

Commenta per primo!

Solida e bella prestazione delle nostre ragazze, che si aggiudicano nettamente (76-40) lo scontro diretto con la C.M.O. Stabia e danno finalmente un segnale forte al campionato, rifilando un ampio scarto a una delle squadre ritenute sinora più in forma. Coach Stibiel ha tanti motivi per sorridere ma il principale è che la sua squadra é stata capace di sciorinare una prestazione davvero positiva e, a tratti, anche spettacolare.

La cronaca. Partenza da subito all’insegna della concentrazione mentre Stabia sembra faticare in attacco, così due lampi di Rosset portano al 6-0 che costringe la panchina ospite al primo minuto di sospensione al 3′. La scelta della zona difensiva non trova le biancorosse impreparate che infatti al 7′ guidano ancora saldamente la gara, 14-6 per andare a chiudere alla sirena avanti di 14, 20-6.

Nel secondo periodo Stibiel inizia a mischiare le carte e la sua squadra esegue con precisione, trovandosi a meraviglia in ogni zona del campo e rimanendo ispirata al tiro, così non sorprende il 37-11 al 14′. Le ospiti proprio non riescono a entrare in partita e le nostre viaggiano sul velluto, di fatto chiudendo la partita (49-20) alla pausa lunga.

Alla ripresa del gioco la squadra ospite di Coach Belfiore prova a mettere maggiore fisicità e la Pff Group appare più scarica, tanto che Stibiel chiama un time out ‘precauzionale’ al 23′ per tenere alta l’intensità delle sue ragazze. Piano piano le cose si sistemano, anche grazie all’esperienza di Bona e Savelli che, insieme a Rossi, riportano la barca in linea di galleggiamento per il +27 con cui si inizia l’ultimo periodo, 59-32.

L’ultimo quarto si trasforma così nel più classico dei ‘garbage-time’ con Micio e compagne che conducono in porto la gara serenamente e Stibiel che dá ampio spazio anche alle ragazze sinora meno impiegate come D’Aloja e Cecconi (molto attenta a rimbalzo). Alla fine possiamo quindi festeggiare in mezzo al campo per i due punti e per la prestazione, a tratti davvero spettacolare.

PFF Group Ferrara – C.M.O. Stabia 76 – 40

Pff Group Ferrara 76: Nori 10, Rossi 10, D’Aloja, Cecconi, Rulli 10, Innocenti 7, Rosset 8, Miccio 13, Savelli 14, Nako Moni ne, Bona 4; All. Stibiel

C.M.O. Stabia 40: Ortolani 1, De Rosa ne, D’Avolio 7, Carotenuto, Potolicchio 9, Gallo, Negri 3, Minervino 4, Brunelli 7, Vente 9; All. Belfiore

Tiri liberi: Ferrara 10/14, Stabia 9/19

Parziali: 20-6, 29-14, 10-12, 17-8

Fotogallery a cura di Alessio Munari & Roberta Banzi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy