A2- Gara 3 dice Carispezia: liguri in A1, Crema resta in A2

La formazione di Corsolini è la seconda promossa in A1.

Commenta per primo!
Dopo un’intera stagione da capoliste, e dei Play Off sudatissimi, le ragazze della Carispezia La Spezia si aggiudicano la promozione nella massima serie: ora è A1 Un buon inizio quello di gara 3 che ha avuto luogo al Palazzetto di Montepertico, che vede le spezzine prendere un immediato vantaggio sulle lombarde portando il parziale a 7-0 a meno di due minuti e un primo quarto conclusosi sul +9 (22-13). Crema recupera velocemente durante il secondo periodo, addirittura superando le padrone di casa che a metà gara tornano in spogliatoio in svantaggio di 3 lunghezze. Le lombarde si affrettano a prendere un gran vantaggio sulle spezzine, le quali con testa, cuore e un grandissimo tifo a sostenerle, ripartono al massimo riprendendo la partita in mano e mantenendo il vantaggio fino al suono finale della sirena, quando il tabellone segnava un punteggio di 58-49 per le fantastiche ragazze, ormai definibili neopromosse di coach Marco Corsolini.
“Siamo rimaste sempre unite e la promozione è un traguardo davvero incredibile per una squadra composta da molte giocatrici durante il loro esordio in A2” commenta Marta Granzotto, autrice di 13 punti.  “E’ il mio primo anno all’interno di un campionato senior e con le mie compagne siamo arrivate a raggiungere la promozione. Non potrei essere più contenta.” Esulta Laura Reani (5 punti), con la quale concorda la giovane Margherita Corradino (classe 1999) “Sono cresciuta tanto durante quest’anno, il traguardo di questa sera è stato possibile grazie ad un grande lavoro di squadra.”
“Ci sono state forti emozioni nonostante la brutta partita. Abbiamo dato tutto e tecnicamente parlando abbiamo lavorato bene difensivamente meritandoci questa vittoria” Sono invece le parole del coach Corsolini, molto fiero ed orgoglioso delle sue ragazze “A inizio stagione la promozione non era il nostro pensiero, invece ora stiamo festeggiano i risultati raggiunti grazie al lavoro fatto durante la stagione”. Gli fa eco il presidente Andrea Armani “La promozione non era prevista, il nostro obbiettivo era di fare bene durante il campionato. Questo risultato è stato possibile grazie alle ragazze e al coach che ci hanno messo tanto cuore, e anche agli sponsor che ci hanno accompagnati. Un ringraziamento speciale anche al grande pubblico che spero ci seguirà anche l’anno prossimo.”
Carispezia 58-49 Tec Mar Crema
CARISPEZIA: Aldrighetti 1, Corradino 3, Alesiani, Reke 16, Ardoino n.e., Costa 14, Granzotto 13, Linguaglossa 6, Tosi n.e., Caldaro, Valente n.e., Reani 5. All.re Marco Corsolini
TEC MAR CREMA: Visigalli n.e., Conti 3, Zagni n.e., Mandelli n.e., Veinberga 9, Caccialanza 13, Parmesani 12, Cerri 7, Donzelli n.e., Maiocchi n.e., Rizzi 5, Bona n.e. All.re Luca Visonti
Ufficio Stampa 
Cestistica Spezzina

,6%).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy