A2- Il derby marchigiano è della Civitanova Marche. Sugli scudi Perini e Filippetti

A2- Il derby marchigiano è della Civitanova Marche. Sugli scudi Perini e Filippetti

Commenta per primo!

 Al cospetto di un numeroso pubblico la INFA FEBA CIVITANOVA si aggiudica per 69 a 65 il derby “marchigiano” della serie A2 – Conference Centro contro la Vesta Droptek Ancona.
Una partita tirata che ha visto la INFA FEBA CIVITANOVA prevalere solo nei minuti finali.
Determinante per la vittoria le “civitanovesi”: Perini (21), Veinberga (18) e Filippetti (17).
La firma finale sulla partita è stata di Filippetti con un tiro da fuori, che a tutti è sembrato da 3 punti, ma che gli arbitri hanno assegnato da 2 (67-65) a 17 secondi dal termine e la palla recuperata e fallo subito con conseguenti tiri liberi realizzati da Veronica Perini (69-65).

Infa Fe.Ba.Civitanova Marche – Vesta Droptek Ancona 69 – 65(18-19, 37-38, 43-48)

INFA FE.BA.CIVITANOVA M.: Bruscantini C. NE , Trobbiani G. 2 , Perini V. 21 , Piscini S. 2 , Filippetti L. 17 , Trobbiani J. 4 , Veinberga I. 18 , Iannucci F. 5 , Passon S. NE , Lanciotti V. NE , All. Dillier Mary Ann
VESTA DROPTEK ANCONA: Redolf F. 12 , Moroni G. 2 , Sordi C. 22 , Cadoni C. 3 , Garrido M. 5 , Formiconi G. 9 , Mataloni M. 1 , Gomes M. 11 , Di Donato D. , Angeletti S. NE , All. Gaspari Cristiano

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy