A2-La Carpedil torna sul parquet in vista del derby a Battipaglia

A2-La Carpedil torna sul parquet in vista del derby a Battipaglia

Commenta per primo!

Torna al lavoro la Carpedil Salerno Basket ’92 dopo la seconda giornata di campionato che l’ha vista spettatrice in virtù del turno di riposo imposto dal calendario. Rae Lin D’Alie e compagne sono scese sul parquet del PalaSilvestri questo pomeriggio per iniziare a preparare la prossima gara di campionato che le vedrà di scena al PalaZauli di Battipaglia: domenica 27 ottobre contro la PB63 Lady (ore 18:00) sarà ancora una volta derby sentito e le ragazze di coach Natale sanno di potersela giocare ampiamente, soprattutto alla luce di quanto fatto vedere in amichevole proprio contro le battipagliesi nel trofeo Mass.

L’allenatore delle granatine fa il punto sulla situazione nella Conference Sud della Serie A2 dopo la seconda giornata. “Regna l’equilibrio più assoluto, a testimonianza che il nostro è sicuramente un girone difficilissimo – afferma Natale – Catania ha dato filo da torcere a Napoli, Viterbo ha perso solo dopo un supplementare contro Brindisi che sta dimostrando di avere esperienza e qualità per vincere le partite. Battipaglia? Si è giocata la partita fino ad un minuto dalla fine ad Ariano, squadra che senza dubbio sa vincere. Le ragazze di coach Riga hanno mentalità e qualità. Noi non siamo ancora al top ma questi risultati devono farci capire ancor di più che dobbiamo avere carattere come dimostrato alla prima di campionato per poter competere e giocarci le nostre carte”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy