A2- Latina dice no, si va verso un campionato dispari

A2- Latina dice no, si va verso un campionato dispari

Salvo miracoli delle prossime ore, l’A2 femminile (così come l’A1 formata da 13 squadre) partirà con un numero dispari di squadre. Saranno infatti 31 le squadre che disputeranno la seconda categoria nazionale. Se per il Cus Cagliari tutto è andato liscio, con l’avvenuta iscrizione, capitolo differente per Latina. I laziali hanno infatti rinunciato al ripescaggio dopo aver ricevuto risposta negativa alla volontà di esser inseriti nel girone D, quello con l’altra laziale (Viterbo). Il posto vacante era però nel gruppo C. Salvo cambiamenti sulla formula quindi, il Girone C resterà quindi con 7 squadre al via, ovvero Ferrara, Magika, Progresso Bologna, Viareggio, Empoli, Castelnuovo e La Spezia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy