A2 Nord: Marghera batte Alghero e l’aggancia in classifica

A2 Nord: Marghera batte Alghero e l’aggancia in classifica

Commenta per primo!

La Mercede San Paolo Alghero torna da Marghera con una sconfitta al termine di un match dall’andamento altalentante. 60-49 il risultato in favore della Giants Sernavimar Marghera, che sul parquet della “Palestra Stefani” si è imposta conquistando così i due punti in palio nell’anticipo della quinta giornata del Girone Nord del campionato di Serie A2 di pallacanestro femminile.

Il match è stato equilibrato per lunghi tratti, con le algheresi in vantaggio di due lunghezze alla fine del primo quarto (15-17), mentre il risultato all’intervallo era di perfetta parità: 28-28. Al rientro dall’intervallo lungo la musica non cambia, con ancora la Mercede San Paolo avanti di due punti al 30′ (41-43). E da qui in poi è un monologo veneto, con la Sernavimar che centra un parziale di 19-8, che stordisce le avversarie e da i due punti al quintetto di coach Iurlaro.

Top scorer Greta Brunelli, autrice di 20 punti, ben coadiuvata da Sara Innocenti (11) e con i rimbalzi strappati da Anna Lichena Rimpova ed Alice Romagnoli (rispettivamente con 13 e 10 palloni recuperati sotto le plance). Per le algheresi, solo Marika Zanardi è andata in doppia cifra (17 punti), mentre 9 punti e 10 rimbalzi sono il bottino di Alejandra Chesta.

GIANTS SERNAVIMAR MARGHERA – MERCEDE SAN PAOLO ALGHERO 60-49:

GIANTS SERNAVIMAR MARGHERA: Innocenti 11, Castria ne, Rimpova 5, Fabris 3, Borsetto, Zaggia ne, Savelli 8, Ferri 4, Romagnoli 9, Brunelli 20. Coach Francesco Iurlaro.
MERCEDE SAN PAOLO ALGHERO: Rosellini 4, Boi ne, Giorgi 4, Giari 7, Azzellini 2, Petrova, Chesta 9, Zanardi 17, Prota ne, Farris 6. Coach Claudio Cau.
ARBITRI: Enrico D’Orazio di Treviso ed Eddy Brotto di Vicenza.
PARZIALI: 15-17, 28-28, 41-43.
TIRI LIBERI: Marghera 9/18, Mercede 10/15.

Guarda la gallery completa a cura di Gabriele Luchetti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy