A2 – Orvieto a Palermo con le under, fuori Manzotti Rupnik e Manfrè

A2 – Orvieto a Palermo con le under, fuori Manzotti Rupnik e Manfrè

Decisione alquanto strana quella di Orvieto.

di La Redazione

A Palermo per la prima gara dei playoff di A2 senza l’ansia del risultato, ma per vedere di che pasta siamo .

Dopo aver svolto una grande stagione nel campionato regionale under 20, dopo aver partecipato alle finali nazionali dello stesso campionato ed essersi classificate tra le prime otto squadre d’Italia, le giovani dell’Azzurra Ceprini Orvieto sono chiamate all’esame finale del loro anno di scuola di basket , ovvero la loro partecipazione al primo turno dei playoff della serie A2 nella gara che vedrà impegnate le biancorosse contro la Andros Basket Palermo in terra siciliana.
Si, schiereremo questo gruppo giovanissimo e vogliamo vederlo giocare contro un Palermo molto forte, composto da ottime giocatrici e con un progetto di A1 per vedere “di che pasta sono fatte”. E nel roster accanto alle giovanissime due presenze significative nel progetto per la stagione in corso : la capitana, Rachele Porcu, anche lei giovanissima e apprezzatissima in società e Giovanna Granieri, una figura importante per aver dispensato in campo tecnica, passione , esperienza e saggezza in materia di pallacanestro, tanto importante da essere felici della opportunità di rivederla in campo in una Sicilia dove fu una indimenticabile leader .
Questa è la dichiarazione del G.M. Paolo Egidi alla vigilia del match: “ In una serata di basket importante sarà bello vedere in campo tutte le nostre “under” che sono state parte fondamentale di tutto il progetto per questa annata sportiva. Che sia per loro il trampolino di lancio per tante di queste partite.”

Uff.Stampa Ceprini Orvieto

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy