A2- Pff Group a Broni, prima illude poi delude. Vince l’Omc

A2- Pff Group a Broni, prima illude poi delude. Vince l’Omc

Commenta per primo!

Non riesce l’impresa alla Pff Group di Piatti che prima resiste all’impeto dell’OMC, poi prende in pugno la gara ma si spegne sul più bello ed esce sconfitta dal PalaVerde. La cronaca. La partita inizia subito all’insegna dell’equilibrio con le due squadre che si danno battaglia a viso aperto. Laterza guida le compagne sino al 10-2 al 4′, ma Mini e compagne non ci stanno e ricuciono per il 16-10 con cui si chiude il primo periodo. Dopo la pausa Coach Piatti inizia a ruotare le proprie giocatrici, ma le biancorosse perdono troppi palloni e, soprattutto, vengono punite da Bona che contro la zona segna 4 punti consecutivi. La panchina ferrarese chiama minuto e inizia la riscossa estense. Al 14′ é 22-21 che costringe Giroldi al time-out grazie al cesto in contropiede di Pocaterra e alla tripla di Malavasi. La partita a quel punto inizia a diventare più ‘tattica’, le squadre si controllano e alla fine del primo tempo il tabellone segna 28-26 per Broni. Dopo la pausa, le ragazze di Piatti sembrano più determinate e Miccio é mortifera da tre punti per il primo consistente vantaggio estense, 30-35 al 26′. La reazione delle bronesi non si fa attendere e con Corradini le padrone di casa tornano avanti, 36-35 mentre il quarto si chiude sul 38-40 per la Pff Group. Nell’ultimo periodo succede di tutto com Miccio, Aleotti a colpire e Mini che difende allo spasimo: il canestro della guardia modenese porta al massimo vantaggio, +8 (40-48) quando mancano 6’24”. L’inerzia sembra essere dalla parte ferrarese ma la Pff Group si spegne all’improvviso e subisce un parziale di 15-1 senza colpo ferire. La partita scivola lentamente dalla parte delle padrone di casa che chiudono quasi incredule sul 54-49. Difficile trarre un bilancio da una partita che lascia inevitabilmente l’amaro in bocca a Pocaterra e compagne. C’era l’opportunità di fare il colpo, svanito alla fine in un amen. Ferrara c’è ma il ritorno alla vittoria é rimandato.

OMC Broni 54: Bergante, Zamelli, Besagni, Accini 3, Carú 8, Borghi 6, Corradini 2, Zampieri 18, Bona 9, Laterza 8; All. Giroldi

PFF Group 49: Coraducci, Gargantini 3, Pocaterra 4, Aleotti 4, D’Aloja ne, Miccio 19, Laffi 4, Denti 6, Malavasi 3, Mini 6; All. Piatti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy