A2: Pff Group, alti e bassi con la Magika

A2: Pff Group, alti e bassi con la Magika

Si conclude con il punteggio di 65 a 47 lo scrimmage tra PFF Group e Magika CS Pietro giocato sabato pomeriggio al PalaMiT2B.

Una partita caratterizzata dalla buona prova di Leo Laffi, che lascia il segno sulla gara sin dai primi minuti. L’inizio di gara è piuttosto caotico, con Castel San Pietro che segna con le giovanissime Vespignani e Santucci (sorella dell’ex biancorossa Martina). Ci pensano quindi Mini ed Aleotti a riportare Ferrara in partita mentre, con Laffi (8 punti per lei solo nel primo quarto), Ferrara si porta avanti chiudendo il primo parziale sul +3, 16-13.

Il secondo quarto è caratterizzato da un inizio faticoso con la zona bolognese che limita l’attacco della “band” di Gigi Piatti. Sono i contropiedi di Miccio e Laffi a permettere l’allungo ferrarese (secondo parziale chiuso 22-15).

La ripresa è dominata dalle estensi, con Mini che regala assist alle compagne, fino al 17-8 al termine del terzo periodo. L’ultimo parziale si conclude 10-11 per le toniche ospiti, nonostante la buona performance di capitan Pocaterra.

Nota dolente della serata, l’infortunio di Chiara Mini nel finale, a seguito di un fortuito scontro di gioco con Morsiani. Gli esami cui è stata sottoposta la giocatrice, accompagnata precauzionalmente in ospedale in ambulanza, hanno infatti evidenziato per lei solo una forte contusione: qualche giorno di riposo e poi il rientro in gruppo.

I tabellini: Colombani, Coraducci 3, Gargantini 3, Pocaterra 4, Aleotti 6, D’Aloja 2, Miccio 8, Laffi 17, Missanelli 5, Denti 7, Mini 10.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy