A2 POUT G1 – Albino senza problemi, Athena sconfitta

A2 POUT G1 – Albino senza problemi, Athena sconfitta

Fassi Albino – Gruppo Stanchi Athena Roma 75 – 57 [1-0]

di La Redazione

Fassi Albino – Gruppo Stanchi Athena Roma 75 – 57 (18-11, 39-26, 54-45, 75-57)

Il Gruppo Stanchi Athena Roma perde 75-57 in casa della Fassi Albino in gara1 del primo turno dei playout, ma il divario nel punteggio finale non rispecchia la differenza che si è vista in campo tra le due squadre in una partita che è stata più equilibrata di quanto non possa sembrare. Tutto è quindi ancora aperto in vista di gara2, che si disputerà giovedì sera a Roma al PalaDonati. Guardando le statistiche, balza agli occhi un dato in particolare: il Gruppo Stanchi Athena ha tirato 16 volte in più rispetto alla squadra avversaria, ma con percentuali peggiori. Va detto anche che Fassi Albino è andata in lunetta ben 41 volte, contro le 19 del Gruppo Stanchi Athena, che però non è stata sufficientemente precisa nei momenti in cui poteva riaprire la partita. C’era quasi riuscita, riportandosi a -6 e palla in mano a metà del quarto periodo, ma in quel momento le padrone di casa hanno saputo riallungare. Iannucci e Brcaninovic, rispettivamente 27 e 26 punti, sono state una spina nel fianco nella difesa della formazione di coach Innocenti, che ha avuto 14 punti da Grimaldi, 12 da Verrecchia e 11 da Gelfusa.
La Fassi Albino mette subito in campo grande energia e dopo 2’30” è avanti 8-2. Il Gruppo Stanchi Athena però c’è, attacca con pazienza e costrusice buoni tiri, anche se la mira non è dei giorni migliori. Gelfusa e Grimaldi riportano comunque sotto la formazione romana (8-6), le padrone di casa tentano un nuovo strappo andando sul 12-6 con un parziale di 4-0 tutto di Iannucci, ma il Russo e Raveggi rispondono: 12-9 dopo 7′. Nel finale del primo quarto però la Fassi Albino riesce ad allungare e ad andare al primo riposo sul 18-11. E’ di Cirotti il primo canestro di un secondo quarto in cui dopo neanche un minuto coach Stibiel chiama time-out. Un gioco da tre punti di Grimaldi riavvicina il Gruppo Stanchi Athena (22-16 al 13′). E’ la difesa che tiene in partita le ragazze di coach Innocenti, sempre contentrate e aggressive. Al 14′ Borsetti, appena entrata in campo,m va a segno dalla media per il 22-18, ma subito dopo arriva un gioco da tre punti di Brcaninovic (25-18) con il secondo fallo di Bernardini. Di falli ne vengono fischiati tanti e a 4′ dalla conclusione del periodo entrambe le squadre sono già in bonus. Fassi Albino intanto allunga e con Brcaninovic supera la doppia cifra di vantaggio (34-22 al 17′), poi arriva addirittura a +15. La zona non dà i frutti sperati, si spreca troppo in attacco, ma un contropiede di Verrecchia a fine secondo quarto riduce le distanze e si va all’intervallo lungo sul 39-26.
Dopo 1’40” di gioco a causa di uno scontro fortuito con Russo, Grimaldi è costretta a uscire dal campo. Verrecchia sblocca il Gruppo Stanchi Athena, Borsetti realizza la prima tripla della squadra di coach Innocenti, riportandola sotto la doppia cifra di svantaggio (41-32 al 24′), ma un gioco da tre punti (il Gruppo Stanchi Athena è già in bonus, Raveggi e Bernardini hanno già 3 falli) di Iannucci fissa il puntaggio sul 44-32. Nel frattempo Grimaldi rientra in campo. Borsetti segna ancora, la difesa costringe le padrone di casa a una infrazione di 24 secondi, ma poi Borsetti sbaglia e Iannucci allunga. Brcaninovic firma il 50-36 al 27′, ma il Gruppo Stanchi Athena non molla, Perrotti ha un ottimo impatto, Verrecchia con una tripla a fine terzo quarto riporta lo svantaggio sotto al doppia cifra (54-45) e Gelfusa apre l’ultimo periodo con un canestro e fallo che fissa il punteggio sul 54-48 con 9’39” da giocare. Dopo neanche due minuti di gioco però il Gruppo Stanchi Athena è già in bonus. Non a caso, Fassi Albino torna a segnare proprio dalla lunetta con Brcaninovic. Gelfusa risponde: 56-50 con 7’50” da giocare. Grazie alla maggior quantità di liberi a disposizione, e anche alla maggior precisione, però Fassi Albino riallunga. Pintossi segna il primo canestro su azione per le padrone di casa dopo 4′ di gioco nel quarto, pesa però lo 0/4 ai liberi tra Verrecchia e Gelfusa e così sul 64-52 a 3’40” dalla conclusione, coach Innocenti è costretto a chiamare un time-out. Brcaninovic, naturalmente ai liberi, firma il 66-52. Negli ultimi minuti il Gruppo Stanchi Athena cede e il punteggio finale è ben più pesante di quanto non abbia detto il campo: 75-57 per Fassi Albino.
Si torna in campo giovedì al PalaDonati per gara2.

FASSI ALBINO: Iannucci* 27 (10/11 da 2), Agazzi 1 (0/0, 0/0), Silva 4 (1/4, 0/2), Panseri* 2 (1/3 da 2), Bonvecchio* 7 (2/8, 0/2), Birolini NE, Gionchilie NE, Valente* 4 (1/2 da 2), Brcaninovic* 26 (3/4, 1/3), Pintossi 4 (1/3, 0/3), Peracchi
Allenatore: Stibiel G.
Tiri da 2: 19/36 – Tiri da 3: 1/10 – Tiri Liberi: 34/41 – Rimbalzi: 42 7+35 (Brcaninovic 11) – Assist: 9 (Bonvecchio 3) – Palle Recuperate: 3 (Bonvecchio 1) – Palle Perse: 18 (Squadra 5)
GRUPPO STANCHI ATHENA ROMA: Volponi NE, Raveggi* 1 (0/0, 0/0), Piacentini, Grimaldi* 14 (6/9, 0/3), Russo* 2 (1/5, 0/1), Gelfusa* 11 (5/11 da 2), Cirotti 4 (2/3 da 2), Bernardini*, Borsetti 9 (3/6, 1/3), Antonelli NE, Verrecchia 12 (3/6, 1/2), Perrotti 4 (2/4 da 2)
Allenatore: Goccia F.

Tiri da 2: 22/50 – Tiri da 3: 2/13 – Tiri Liberi: 7/19 – Rimbalzi: 29 8+21 (Raveggi 7) – Assist: 12 (Russo 3) – Palle Recuperate: 3 (Raveggi 1) – Palle Perse: 13 (Russo 3) – Cinque Falli: Russo, Gelfusa
Arbitri: Falcetto R., Berger F.

 

 

Uff.stampa Gruppo Stanchi Athena Roma 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy