A2- Salerno fa tremare Ferrara per tre quarti, poi alza bandiera bianca

A2- Salerno fa tremare Ferrara per tre quarti, poi alza bandiera bianca

Ferrara s’impone grazie ad un’ottimo quarto periodo.

Commenta per primo!

La cronaca. Le ferraresi partono evidentemente svagate, costringendo Stibiel al minuto di sospensione al 2′ sul 2-5 per le granatine. Difficile trovare parole per descrivere il primo tempo visto al Pala Hilton Pharma: al cospetto di una nulla più che volenterosa formazione campana, al 10′ si è sul 13-23.

Si spera almeno nell’orgoglio della Pff Group ma anche quello fatica a uscire e al 15′ il tabellone segna un 23-34 che è davvero inspiegabile e testimonia le fatiche delle bonfiglioline. Nemmeno le assenze di Bona e Nori consentono una prestazione del genere, che non muta con lo scorrere del tempo. Al 18′ la panchina estense chiama il suo secondo minuto di sospensione ma ovviamente il divario rimane, anche se si va al riposo sul 29-36.

Alla ripresa delle ostilità le biancorosse provano a scrollarsi di dosso l’apatia, piazzando un break di 16-5 piuttosto eloquente sulla differenza dei valori in campo. Per la prima volta Ferrara siamo sopra 45-41 e guardiamo con più fiducia al resto del match. Le biancorosse toccano il massimo vantaggio sul +6, 52-46 ma Salerno accorcia alla chiusura del periodo e al 30′ c’è ancora partita.

Qualche lampo di Miccio e compagne all’inizio del parziale ci porta alla doppia cifra di margine, +10, 58-48 e la gara inizia a trascinarsi stancamente. Nemmeno le triple di Assentato e Diouf rimettono in gara le ospiti e alla sirena finale il 71-61 permette alla Pff Group di conquistare altri due punti, importanti per la classifica…ma solo per quella.

Uff.Stampa Bonfiglioli Ferrara

PFF Group Ferrara – Carpedil Salerno 71 – 61 (13-23, 29-36, 52-48)

PFF GROUP FERRARA: Nori A. NE , Rossi C. 4 , Cecconi J. NE , Rulli G. 13 , Innocenti S. 11 , Rosset M. 14 , Miccio L. 13 , Savelli M. 4 , Nako Moni Luma E. 5 , Missanelli L. 7 , Bona S. NE , All. Stibiel Giuliano
CARPEDIL SALERNO: Assentato G. 6 , Rauti L. 16 , Di Donato D. 11 , Costabile S. 2 , Dentamaro R. 3 , Pastena C. , Diuof G. 14 , Fabbricini F. , Caputo M. NE , De Mitri A. 9 , All. Di Capua Pietro
ARBITRI:Cristina Mignogna, Francesca Finazzi,
NOTE: PFF Group Ferrara tiri liberi 12/16 (75%), Carpedil Salerno tiri liberi 7/10 (70%)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy