A2- Selargius a caccia di punti, trasferta insidiosa a Vicenza

A2- Selargius a caccia di punti, trasferta insidiosa a Vicenza

Commenta per primo!

Conto alla rovescia, in casa del San Salvatore Selargius, per la ripresa del campionato di A2 femminile di basket. Osservato il turno di riposo, la formazione di Fabrizio Staico sarà di scena (domani, alle 20.30), sul campo della Velco Vicenza. Le prossime avversarie di Lussu e compagne sono prime in classifica, in condominio con Udine e Triestina, hanno perso una sola volta (all’esordio sul campo della Triestina) e sono reduci dal “trentello” rifilato alla Mercede Alghero nell’ultima trasferta della stagione. “Non dobbiamo farci intimorire dal loro ruolino di marcia – dice Fabrizio Staico – Vicenza è forse la squadra più esperta del campionato ma noi abbiamo i numeri per giocarci la partita fino alla fine”. Dalla parte delle giallonere c’è il riposo forzato di due settimane imposto dal calendario. “Abbiamo recuperato energie fisiche e mentali – continua il tecnico – cercando di riparare alcuni acciacchi. E’ arrivato il momento di fare sul serio e dare il massimo per vincere”. Sull’avversario di domani, matricola terribile del torneo, c’è poco da aggiungere. Allenato da una vecchia conoscenza del basket cagliaritano, l’ala ex Virtus Cagliari Michela Voltan, la squadra vicentina poggia i propri successi sulle esterne Roberta Martelliano (ad Alghero nella stagione 2011-2012) ed Erica Caracciolo (9’ di media in 19°), oltre all’ala ex Virtus Cagliari Laura Benko. Se un limite c’è, nella squadra vicentina che peraltro non ha puntato su alcuna straniera nel roster, è però quello sotto i tabelloni. “Non hanno tanti centimetri ma impongono buon ritmo  – conclude Staico – ecco perché la gara potrebbe decidersi nelle ripartenze”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy