A2- Sordi prima, Mataloni poi. A Brindisi prima vittoria per Ancona

A2- Sordi prima, Mataloni poi. A Brindisi prima vittoria per Ancona

Commenta per primo!

Ancona pesca il jolly e la miglior partita di stagione, la Guarnieri Tour Operator Brindisi pesca la matta e la peggio uscita stagionale. Le marchigiane chiudono con 20/35 da due, 9/21 da tre, 13/19 ai liberi, le intrepide tirano con il 14/44 da due, 7/13 da tre e 16/27 ai liberi, recuperano 16 rimbalzi offensivi ma ne convertono pochissimi alla fine festeggia Ancona.

L’avvio lanciato delle intrepide (4-0) pare essere di buon auspicio, ma dopo il time out quasi immediato coach Caboni rimette in ordine le marchigiane e Mataloni e Sordi cominciano il loro show time con un parziale di 0-9 (4-9) e time out per coach Gaetano Ermito. Brindisi sbaglia molto da sotto la tripla di Lorena Toscano e la risposta subito di Mataloni sempre dalla lunga 7-12. Le brindisine sembrano intontite dal martellare sia dalla lunga che da sotto di Sordi e compagne più dieci Ancona (7-17) a tre minuti dalla fine del primo periodo. Percentuali stratosferiche per le marchigiane che chiudono il primo periodo con 5/6 da due e 5/9 da tre fissando il punteggio sul 13-28 esterno. Il lite motive del secondo periodo non cambia le marchigiane giocano una pallacanestro penetra e scarica che mette in difficoltà le brindisine la tripla di Maria Mariutti a dare un po di ossigeno 18-30 Ancona non cambia faccia e continua a giocare la sua degna partita Christelle Takrou con la tripla del 21-36 esterno Carola Sordi firma il suo personale numero ventuno e si va sul 23-44 a tre e ventisette dalla pausa lunga. Il 6/21 da due punisce troppo le brindisine che vanno alla pausa lunga sotto 32-51.

Luigia Boccadamo e Valentina Siccardi cercano di dare vitalità ad un attacco troppo falloso 38-57 Ancona. E’ Marta Miccoli a dare ancora una volta ossigeno 42-59 ma l’ennesima tripla di Carola Sordi concede ancora il più venti esterno 42-62. Tecnico a Sordi e alle due panchine ma il terzo periodo scivola via sul 51-68 Ancona. Valentina Siccardi e Giulia Niccoli per Brindisi 56-70 ma la tripla di Mataloni spegne le piccole speranze di rimonta 56-75 a sei dalla fine. Il quarto scivola via con Ancona che ha le mani salde sulla partita e chiude 65-80

Intrepida Brindisi – Basket Girls Ancona 65-80 (13-28, 32-51, 51-68)

Intrepida Brindisi: Toscano 8, Niccoli 3, Mariuti 3, Boccadamo 11, Rodriguez 4, Lauria 10, Sarancino, Miccoli 9, Siccardi 13, Tolardo 4. All.Ermito
Basket Girls: Mataloni 25, De Chellis 2, Pieraccini 4, Dell’Olio, Sordi 29, Gramaccioni, Villa 5, Bolognini 1, Pettinari n.e., Takrou 14, Angeletti. All. Caboni

Arbitri: Marzo e Valzani
Usciti per falli: Toscano e Pieraccini

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy