A2- Tutto facile all’esordio per la Triestina. Schiantata Vicenza

A2- Tutto facile all’esordio per la Triestina. Schiantata Vicenza

Commenta per primo!

Palla a due vinta dalla compagine avversaria che però non parte bene, infatti la forte difesa messa in atto dalla SGT Calligaris non permette alle vicentine di trovare il canestro per i primi 4 minuti della partita, infatti il break iniziale è di 7 a 0 per la squadra di casa.

Dopo aver sbloccato il risultato mettendo a segno i primi 2 punti, la formazione di coach Voltan prova ad ostacolare le triestine con la difesa a zona, ma il capitano Policastro non si fa intimidire dalle avversarie e realizza due bombe che mantengono il distacco. Più 13 per la squadra di casa alla fine del primo quarto.

La SGT Calligaris tiene alti i ritmi anche nel secondo periodo trovando facilmente il canestro. Sembra che le avversarie provino a star dietro alle biancoazzurre, ma il distacco aumenta progressivamente e le ragazze di casa si portano sul più 19 al riposo lungo mettendo in mostra una buona circolazione di palla e un ottimo gioco di squadra.

Nel secondo tempo sembra che si stia giocando un’ altra partita con entrambe le squadre che calano moltissimo i ritmi del match e diminuiscono la precisione al tiro.Terzo quarto vinto dalle vicentine che mettono a segno 13 punti contro i soli 6 realizzati dalla SGT Calligaris. Per fortuna l’ampio vantaggio accumulato nei primi due quarti permette alla formazione triestina di portare a casa la prima di campionato.

Coach Giuliani comunque contento delle sue ragazze; a fine partita dichiara che la preoccupazione primaria era l’emozione per l’esordio in A2, infatti, tranne per le veterane Policastro, Vida e Rosellini, questo era l’esordio in serie A per tutto il resto della squadra. Purtroppo – dice ancora Giuliani – non eravamo al completo con Zecchin infortunata in tribuna e Cerigioni e Romano doloranti in panchina. La partita andava vinta in difesa e così è stato.

Ora abbiamo due settimane per tornare in forma e al completo per il derby contro l’ Interclub Muggia. La prossima settimana tocca il turno di riposo per la SGT Calligaris che tornerà quindi in campo il 26 ottobre contro l’altra compagine triestina.

SGT Calligaris-Velco Vicenza 59-38 (20-7, 40-21, 46-34)

SGT Calligaris: Rosellini 10, Trimboli 4, Vida 19, Miccoli M. 8, Policasro 6, Bianco 3, Cerigioni 2, Miccoli C. 2, Silli, Romano 5. Coach: Giuliani.

Velco Vicenza: Camazzola 2, Colombo 2, Martelliano 4, Caldaro, Caracciolo, Ferri 4, Pellegrino, Benko 14, Prospero 6, Zimerle 6. Coach: Voltan.

Arbitri: Andretta e De Biase

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy