A2 – Udine vince e convince, Ponzano spazzata via

A2 – Udine vince e convince, Ponzano spazzata via

Vittoria netta per la Delser Libertas Basket School nell’amichevole contro Ponzano Basket.

di La Redazione

Vittoria netta per la Delser Libertas Basket School nell’amichevole contro Ponzano Basket. Il punteggio finale (81-34) però deve essere preso con le pinze perché bisogna sempre considerare che le due squadre sono impegnate nella preparazione pre campionato, con carichi di lavoro pesanti, e quindi non ancora nella miglior forma fisica possibile. Udine e Ponzano si riaffronteranno presto in stagione, intanto entrambi i tecnici hanno potuto osservare le proprie giocatrici all’opera e trarre le dovute conclusioni. Udine, nonostante la partita giocata due giorni prima contro Kranj, ha espresso un gioco fluido e dinamico, improntato sul contropiede, costruendo fin dalla prima frazione un cospicuo vantaggio, poi mantenuto nell’arco del match. Da segnalare, oltre all’assenza di Elisa Pontoni, il rientro di Erika Bric, ora nuovamente a disposizione di coach Iurlaro.

La partenza è tutta nel segno delle ospiti in grado di portarsi sul 0-6 con i canestri di Gobbo e Zanatta. Alla Delser serve l’appoggio di Rainis per cominciare ad ingranare. In men che non si dica Udine trova il vantaggio (9-8), allungando poi fino al +5 (13-8). Le padrone di casa corrono molto e cercano il contropiede immediato, soprattutto quando, a 2’40 Romano, Bric Ianezic e Sturma entrano in campo per Vella, Vicenzotti, Bianco e Rainis. Una palla rubata dopo l’altra e la Delser alla prima sirena è avanti 24-10. Ponzano invece rimane a secco, la difesa friulana è impenetrabile: il break di 21-0 spacca letteralmente la partita. Solo sul finale di seconda frazione la squadra veneta ritrova il bersaglio con Gobbo e Schiavon, ma anche Romano e Da Pozzo su sponda Udine si aggiungono a referto: alla pausa lunga il punteggio si ferma sul 45-17.
Nel secondo tempo è Sturma-show: due triple consecutive e un gioco da tre (canestro e fallo) realizzato valgono il 57-25. Ponzano risponde con le iniziative di Brotto, in un quarto che comunque ha visto in campo molto equilibrio tra le due formazioni. Negli ultimi dieci minuti è ancora Udine a gestire il ritmo di gara. Ianezic e capitan Vicenzotti trovano facilmente il ferro, ma stasera è Vanessa Sturma ad essere “on fire”: altri quattro punti per l’ala friulana e punteggio che si porta sul 67-27. I cinque minuti finali servono alle due panchine per ruotare le giocatrici e dare spazio alle più giovani.

DELSER LBS UDINE 81 – POLYGLASS PONZANO BASKET 34
(24-10; 46-19; 61-27)

DELSER UDINE: Bianco 9, Vella 6, Ianezic 6, Ivas 2, Sturma 22, Bric 2, Vicenzotti 5, Zanelli, Da Pozzo 7, Rainis 6, Ljubenovic 12, Romano 4. Coach Iurlaro.
POLYGLASS PONZANO: Vidor, Colombo 2, Zecchin, Pasa 2, Zamuner, Schiavon 8, Coser 4, Gobbo 6, Zanatta 4, Mario, Brotto 8. Coach Sottana.

Uff.Stampa Delser LBS Udine

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy