A2 – Virtus Cagliari e San Giovanni Valdarno dicono NO alla violenza sulle donne

A2 – Virtus Cagliari e San Giovanni Valdarno dicono NO alla violenza sulle donne

Anche il mondo dello sport e in particolare quello femminile, si mobilità per urlare a gran voce il suo NO contro la violenza sulle donne.

di La Redazione

Anche il mondo dello sport e in particolare quello femminile, si mobilità per urlare a gran voce il suo NO contro la violenza sulle donne. Ieri a Cagliari, le ragazze della Virtus Surgical Cagliari prima della gara di campionato contro il San Giovanni Valdarno, valida per l’ottavo turno di andata del campionato di serie A2 femminile di basket, hanno fatto sentire la loro voce e la loro vicinanza a tutte le donne che, giornalmente subiscono violenze di ogni genere. E lo hanno fatto stando al fianco del Comune di Cagliari che ha aderito alla Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne in programma sabato 25 novembre. In via Pessagno, dove hanno sede gli impianti della S.S. Virtus Cagliari, le due squadre si sono piazzate al centro del campo per una foto ricordo, aprendo lo striscione con la scritta: “Se ami rispetti. Ascoltala quando ti guarda”. Nella foto, a rappresentare il Comune di Cagliari anche il consigliere comunale Marco Benucci.

Ufficio Stampa Virtus Surgical Cagliari

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy