BF F AND – Firenze corsara, espugnata Ariano Irpino

BF F AND – Firenze corsara, espugnata Ariano Irpino

ARIANO IRPINO – FIRENZE 58-62

di La Redazione

Una sconfitta scottante per la Farmacia del Tricolle Basket Ariano questa sera presso il Palasport di Ariano Irpino ; la compagine arianese soccombe alla Polisportiva Femminile Firenze, che riporta una vittoria con uno scarto di 4 punti (58-62). Una perdita non influente al percorso verso la serie A2, poiché bisognerà confrontare lo scarto punti di oggi con la partita di giovedì 16 a Firenze, ma che comunque classifica la squadra del Tricolle in una situazione “d’angolo” rispetto alla finale. Riviviamo ora i momenti clou della serata, a partire dal 1/4. Entrano in campo Orchi, Porcu, Sanchez, Scibelli, Rios;il quintetto iniziale risponde all’attacco avversario in maniera sufficiente, senza mai riuscire però a distanziarsi opportunamente dalla squadra ospite. Nonostante ciò, il distacco allo scadere dei 10 minuti è di un unico punto(18-19 per Firenze). Dopo i due minuti di pausa, si riparte nuovamente ;le ragazze di coach Paparo reagiscono stancamente in difesa, non riuscendo a compensare con le azioni d’attacco la differenza punti che si mantiene costante, ma sempre a sfavore della squadra locale (32-37).Al termine della pausa lunga, si riaprono i giochi ;nonostante grandi performances di Scibelli e Orchi, resta invariata la situazione di gioco, totalmente in negativo per le Leonesse, che cercano in ogni modo, seppur con minori risultati, di portare la differenza parziale più bassa che mai. L’ultimo quarto è il triste epilogo del terzo, dove ormai l’obbiettivo è unicamente quello di concludere il match nel modo più dignitoso possibile. Al suono della sirena, in un mix di rabbia e delusione, si tirano le somme di un incontro tanto fondamentale quanto sfortunato.
Ma è inutile piangere su ciò che è stato ; l’importante ora è non mollare, per non mandare all’aria il lavoro e le fatiche di un intero campionato.Nulla è perduto, anzi: la sconfitta di stasera deve essere un monito ancora più forte per le ragazze, che devono rimanere, oggi ancora di più, unite, coese e compatte per il sogno A2. Crederci è lecito, provarci è doveroso, e ormai non si puoi più tornare indietro. Il ruggito delle Leonesse riecheggia anche dopo questa ferita, poiché niente deve essere lasciato al destino. D’altronde, lo scarto minimo di 4 punti è facilmente alla portata delle ragazze; l’unico aspetto fondamentale è non abbattersi e lottare fino alla fine per il sogno di un anno intero.

ARIANO IRPINO – FIRENZE 58-62

Farmacia del Tricolle Basket Ariano: Scibelli 22, Sanchez 15, Orchi 10, Rios 6, Cossa 5.
Polisportiva Femminile Firenze: Rossini 19, Tessaro 8, RossinI 8, Evangelista 6, Corsi 6, Donadio 6, Catalano 5, Diouf 4.

Uff.Stampa Basket Ariano Irpino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy