A2- Bindelli e Iannucci trascinano Viareggio: Empoli crolla nel supplementare

A2- Bindelli e Iannucci trascinano Viareggio: Empoli crolla nel supplementare

Il derby toscano lo vince Viareggio dopo 45′ di gioco.

Commenta per primo!

Scotti Use Rosa EmpoliPall. Femm. Viareggio 6772 1ts (12-15, 31-30, 46-45, 61-61)

SCOTTI USE ROSA EMPOLI: Rosellini F. 9 , Calamai N. 11 , Gimignani L. , Manetti L. NE , Sesoldi G. 8 , Fabbri L. 11 , Pochobradska K. 25 , Casella F. , Van Der Wardt S. 1 , Lucchesini A. 2 , Balestri A. NE , All. Cioni Alessio
PALL. FEMM. VIAREGGIO: Bindelli E. 20 , Sinagra A. , Bozic A. 8 , Iannucci F. 30 , Foglia V. NE , Bertucci J. 2 , Mekni A. NE , Tripalo L. 9 , Collodi C. 2 , Sinagra R. 1 , All. Orlando William
ARBITRI:Gian Lorenzo Miniati, Irene Frosolini,
NOTE:  Scotti Use Rosa Empoli tiri liberi 9/18 (50%), Pall. Femm. Viareggio tiri liberi 21/33 (63,6%)

Peccato, ci mette tanto cuore l’Use Rosa ma purtroppo non basta. Il derby lo vince Viareggio dopo un supplementare per 67-72 e lascia alle ragazze di Alessio Cioni la sensazione di aver sprecato una gran bella occasione. Dopo una gara che cambia padrone di continuo, la Scotti nel finale pare poter controllare partita e risultato, ma pasticcia troppo nelle situazioni chiave, si vede agganciare dalle rivali e poi al supplementare, dove ancora una volta sembra poterla spuntare, cede.

Nell’economia della partita pesano alla fine le limitate rotazioni di coach Cioni, ma anche la pessima serata ai liberi (9/18) ed anche un po’ troppo nervosismo che serpeggia fin dall’inizio fra le fila empolesi. E poi, come capita ormai da un po’ di tempo a questa parte, anche la dea bendata volta le spalle alla Scotti in diverse occasioni, soprattutto quando, nel parziale finale sul più 7, la seconda bomba consecutiva di Laura Fabbri (la prima aveva rimesso in partita l’Use Rosa) gira beffardamente sul ferro negando il più 10 che, in quel momento della partita, avrebbe fatto calare il sipario. Nel supplementare, poi, la Scotti pare avere ancora in mano la partita quando viene espulso per doppio tecnico il coach versiliese Orlando, ma anche in quell’occasione il tiro libero finisce sul ferro e poco dopo un fallo in attacco della Rosellini (peraltro il suo quinto) è quello che pesa come un macigno sull’economia della partita. Alle biancorosse resta l’ultima palla da giocare sotto di 3 a 9 secondi dalla sirena, ma la conclusione dall’arco della Pochobradska, protagonista di una partita da doppia doppia (25 punti e 18 rimbalzi), non va. Il derby lo vince Viareggio.

Ora, a due giornate dalla fine, con la Scotti che deve giocare a Brindisi sabato 2 aprile e poi in casa con Civitanova, la classifica vede l’Use Rosa all’ottavo posto con Ariano Irpino e dietro, ad appena due lunghezze, il terzetto formato da Viterbo, Viareggio ed Ariano Irpino. La situazione, quindi, resta ancora molto fluida

Uff.Stampa Use Empoli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy