Carpedil Salerno, presentati roster e staff. Costantino sarà il capitano

Carpedil Salerno, presentati roster e staff. Costantino sarà il capitano

Commenta per primo!

SALERNO – Presentazione in grande stile per la Carpedil Salerno Basket ’92 che ieri sera s’è ufficialmente svelata a stampa e appassionati in vista del prossimo torneo di A2 femminile. C’erano proprio tutti nell’elegante cornice del ristobar Conte Max di Salerno: dalla prima squadra alle giovanili, passando ovviamente per la dirigenza e lo staff al completo. Presenti anche le istituzioni sportive, come il delegato provinciale del CONI, Mimma Luca, e quello della FIP Anthony Ruggiero, assieme al presidente di Salernitana Sporting Antonio Sanges e al consigliere comunale con delega allo sport, Marco Petillo.

”Speriamo possa essere una stagione positiva, magari in cui ripetere quanto di buono fatto lo scorso anno, mi aspetto supporto e impegno massimo da parte di tutti. In un periodo di crisi generale siamo ancora ai nastri di partenza con la passione di sempre”, ha esordito il massimo dirigente Angela Somma.

A ruota coach Giancarlo Natale ha suonato la carica, prima di cedere la parola anche a Piero Scarano, neo responsabile del settore giovanile che ha illustrato i programmi per le U19, U17, U14 e U13: la Carpedil, peraltro, sarà prestissimo nelle scuole per potenziare il discorso minibasket.

Novità anche nello staff sanitario, con i medici sociali Alfonso e Francesco Forte dell’omonimo gruppo leader nel settore fisioterapico, confermato invece il DG Bruno Pacifico.

La serata si è conclusa con un ricco buffet e con l’elezione del capitano per la stagione 2013/14: a furor di popolo Loredana Costantino è stata insignita della responsabilità, accettata di buon grado. ”Siamo consapevoli che il nostro obiettivo è la salvezza, il nostro è un gruppo sano che può centrare tranquillamente l’obiettivo e magari togliersi qualche sassolino dalle scarpe”, ha detto l’ex reggina.

Intanto la formazione salernitana sosterrà due importanti amichevoli nel weekend, partecipando al quadrangolare ‘Mass’ in programma al PalaZauli di Battipaglia il 5 e 6 ottobre. Le ragazze di coach Natale sfideranno le padrone di casa della PB63 Lady alle 20:00 di sabato e il giorno dopo se la vedranno contro una tra Olympia 68 Catania e Gruppo LPA Ariano Irpino. Tutte e tre le compagini saranno avversarie della Carpedil anche nel campionato che prenderà il via tra otto giorni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy