Coppa Italia A2, parla Rosset: “Contro Broni senza paura”

Coppa Italia A2, parla Rosset: “Contro Broni senza paura”

A tu per tu con la stella della Pff Group Ferrara Macarena Rosset.

Affrontare le padrone di casa di Broni non sarà una cosa facile, ma in casa Ferrara c’è il giusto ottimismo per la semifinale. La squadra allenata da coach Stibiel è reduce da una brillante vittoria ottenuta contro Civitanova Marche, dove la formazione estense si è subito ripresa dal passo falso interno contro Ariano Irpino, trascinata dalla propria leader Macarena Rosset che dopo aver saltato la sfida contro le campane, si è subito ripresa la squadra sulle spalle, firmando ben 17 punti. Un successo che di fatto blinda il secondo posto da eventuali rientri, con le inseguitrici distaccate di ben dieci punti. Guardia, classe 1991, l’italo-argentina è tra le giocatrici più forti del torneo alla sua terza stagione in Italia, la seconda in Emilia-Romagna con la casacca bianco rossa. Arma principale offensiva dell’attacco ferrarese, Rosset sta disputando l’ennesima stagione fantastica, andando in doppia cifra 18 volte sulle 20 gare fin qui disputate. 14 punti e 4 rimbalzi le sue medie in 27 minuti a partita. Ed è proprio lei la prima giocatrice che abbiamo voluto intervistare in vista di queste Final 4 di A2.

Rosset fa festa con Jessica Cecconi

1- Dopo lo stop contro Ariano Irpino siete tornate a vincere contro Civitanova Marche, quali sono le condizioni della squadra a pochi giorni da questa coppa italia?

“Stiamo bene. Contro Civitanova Marche non era una gara semplice, ma è stato l’ennesimo passo per crescere ritrovando fiducia. In questi giorni stiamo preparando al meglio la gara contro Broni, per arrivare ad affrontarla nel miglior modo possibile”.

2- Giocherete contro Broni, che è ancora imbattuta nel suo girone. Quali giocatrici temete particolarmente? Che opinione hai della loro squadra?

“Come ogni squadra affrontata, andremo a giocare la nostra partita portando sempre il massimo rispetto. Sappiamo che Broni ha una squadra buona e molto forte che fino ad oggi ha sempre vinto, ma non dobbiamo aver timore. Affronteremo la partita consapevoli delle nostre qualità”.

3- Andiamo di pronostici: chi è la tua favorita? Chi vedi come candidata a esser premiata come Mvp?

” Non mi piace parlare di pronostici. Preferisco dire che tutte quattro le squadre sono attrezzate per ottenere la vittoria finale. Sarà poi anche una questione mentale: chi giocherà con più testa e saprà giocare meglio, vincerà la coppa. Riguardo l’mvp è difficile fare un nome, sarà una competizione con tante giocatrici valide in campo”.

4- Parlando della stagione, chi tra le tue compagne di squadra che ti ha stupito più positivamente e per quale motivo?

“Metà squadra è quella dello scorso anno, di conseguenza mi trovo bene con tutte. Piano piano anche le nuove compagne si sono ben amalgamate al gruppo: credo che questa sia una delle nostre armi migliori. Giocare di squadra è importantissimo per ottenere risultati”.

5- Quali sono i prossimi obiettivi che ti auguri di raggiungere individualmente e con la squadra?

“L’obiettivo primario è sicuramente quello di far bene nel prossimo weekend, sia personalmente sia soprattutto come squadra. Vogliamo giocare al meglio le nostre opportunità. Una volta terminata questa esperienza, torneremo a pensare a finire nel miglior modo possibile la stagione in vista dei playoff”.

PFF GROUP FERRARA AI RAGGI X:

STARTING 5: Innocenti – Rosset- Miccio – Rulli- Bona
ALLENATORE: Stibiel
TOP SCORER: Rosset (14.2)
MIGLIOR RIMBALZISTA: Rulli (9.1)

     VALUTAZIONE BASKETINSIDE.COM:

4stelle

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy