Cus Cagliari: la cariche delle ragazze di coach Restivo in vista del big match con Schio

Cus Cagliari: la cariche delle ragazze di coach Restivo in vista del big match con Schio

Commenta per primo!

Dopo la meritata vittoria sul Parma (62-57), il Cus Cagliari si prepara ad affrontare il Famila Schio, alla sua seconda trasferta di fila in terra sarda, reduce dalla gara d’esordio che ha visto le pluriscudettate venete vittoriose nettamente sul Cus Chieti (87-38).
Il quintetto di coach Restivo si presenta carico a mille dopo il successo della prima giornata, consapevole però che si tratterà di una partita difficilissima contro le campionesse d’Italia, vincitrici (meno di due settimane fa) anche della Supercoppa italiana.
A favore delle universitarie c’è “tanta voglia di giocare” come detto anche da Martina Fassina a fine gara contro Parma, ma anche di dimostrare in campo il lavoro svolto finora, sia dal punto di vista tattico che atletico. Lo Schio è una squadra attrezzata in tutti i reparti , con giocatrici come Macchi, Masciadri, Ress, Nadalin e Sottana (per non parlare delle straniere) e punta, senza mezzi termini, alla conferma del titolo e alla conquista delle finali di Eurolega.

Servirà, quindi, tutto l’appoggio del pubblico di casa a dare manforte a Capitan Arioli e compagne, in cerca del secondo successo di fila. Di sicuro, in casa Cus non manca l’ottimismo sia in vista della gara con Schio che delle prossime sfide di vertice, come ha sottolineato il dirigente del sodalizio universitario Edoardo Tocco: >.

Intanto, continuano con due sedute giornaliere gli allenamenti delle universitarie e domenica, coach Antonello Restivo potrà contare sull’intera rosa.
La seconda giornata di campionato, Cus Cagliari – Schio, è domenica (20 ott), alle 18, al palaCus. L’ingresso è libero.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy