Domani amichevole di lusso per Ferrara: di fronte San Martino di Lupari

Domani amichevole di lusso per Ferrara: di fronte San Martino di Lupari

Commenta per primo!

Terza settimana di preparazione che volge al termine per la Pff Group di Gigi Piatti, attesa all’esordio casalingo nello scrimmage che vedrà, sabato alle 19.30, le biancorosse opposte al Fila S. Martino di Lupari, neopromosso in A1. Un’amichevole di prestigio che lo staff tecnico estense avrebbe voluto affrontare con il roster al completo, cosa che non sarà possibile per via degli infortuni che tengono ancora ai box Malavasi e Laffi. La prima, dopo l’ecografia effettuata dal Dr. Merlo alla Quisisana che ha evidenziato un problema muscolare, dovrà rimanere ferma ancora una decina di giorni, mentre l’ala bolognese ha accusato una fastidiosa infiammazione tendinea che ne ha consigliato il precauzionale riposo. Settore lunghe in emergenza e straordinari quindi per Miccio e Gargantini sotto canestro, ma Piatti non ci pensa troppo e si interessa maggiormente al processo di crescita della propria squadra. Ad Alpo in settimana Ferrara è scesa in campo contro la locale formazione, fornendo una prestazione altalenante. Tutto normale in fase di preparazione, anche perché il lavoro tattico è solo all’inizio. In campo in ogni caso la Pff Group ha mostrato anche buone cose, evidenziando la diversa caratura tecnica rispetto alle comunque coriacee padrone di casa. A parti invertite è quello che in fondo si vedrà al PalaMiT2B contro il Fila (ex di turno sarà tra l’altro Erika Aleotti). La compagine giallonera lo scorso anno, e nonostante la cessione delle gemelle Dotto, ha condotto una stagione esaltante culminata con la promozione in A1 e ora è nell’elite della pallacanestro  femminile italiana.

Per gli amanti del basket che accorreranno alle 19.30 al palasport cittadino, sarà l’occasione di vedere di nuovo atlete della massima serie, dopo i fasti del Basket Ferrara. Le lupe schiereranno giocatrici del calibro di Rasheed, Correal, Pegoraro e Sandri (in forse Jagodic invece) e anche per le giovani ferraresi aggregate alla prima squadra, come Toselli, Colombani, D’Aloja e Missanelli, sarà una importante occasione di crescita ed esperienza.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy