ELW, il Famila non si sblocca: Polkowice soffre ma lo batte

ELW, il Famila non si sblocca: Polkowice soffre ma lo batte

CCC Polkowice – Famila Schio 67-61

di La Redazione

CCC Polkowice – Famila Schio 67-61 (15-15, 29-34, 49-47)

Polkowice: Fagbenle 8, Leedham 9, Kaczmarczyk 2, Gajda 2, Hayes 16, Kaltsidou 13, Thomas 7, Kizer 10, Owczarzak NE, Puss NE, Tyszkiewicz NE

Schio: Fassina, Gruda 8, Dotto 4, Lavender 18, Quigley 15, Gemelos 2, Crippa, Battisodo 6, Andre, Lisec 8, Filippi, Masciadri.

Quigley, Dotto e Lavender spingono subito Schio avanti 9-2, margine che resta immutato anche all’ottavo minuto quando le ragazze di Vincent conducono 15-8 spinte da Lavender. Da lì in poi il vuoto e il Polkowice chiude il quarto con un 7-0 che ristabilisce la partita: al 10′ 15-15.

La partita resta in equilibrio nel secondo periodo e il +4 Schio (19-23 al 14′) dura pochissimo perché le polacche recuperano e vanno anche in vantaggio. È Lisec nel finale a dare un po’ di respiro a Schio con due canestri: alla pausa lunga il Famila conduce 29-34.

Il terzo quarto è fotocopia del secondo con squadre che faticano a trovare la via del canestro ma che rispondono colpo su colpo. Famila anche a +5 ma poi le polacche recuperano e superano Schio nel finale con la bomba di Katsidou: 49-47 CCC al 30′.

Thomas infila la bomba del massimo vantaggio casalingo (56-50 al 33′) ma Lisec e Quigley tengono a contatto le scledensi. È poi Gruda al 38′ a segnare il -2, ma Fagbenle le risponde immediatamente. Ci pensa la stella Tiffany Hayes a chiudere il match con la bomba del 65-58 a 30″ dalla sirena: Quigley le risponde da 3, ma ancora Hayes dalla lunetta fissa il 67-61 finale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy