EuroBasket Women 2019 e torneo pre-olimpico, istruzioni per l’uso

EuroBasket Women 2019 e torneo pre-olimpico, istruzioni per l’uso

La nazionale femminile giocherà gli europei in Serbia.

di La Redazione
L’EuroBasket Women 2019 si gioca in Serbia e in Lettonia dal 27 giugno al 7 luglio. Le squadre qualificate, oltre all’Italia, sono Belgio, Bielorussia, Francia, Gran Bretagna, Lettonia, Montenegro, Repubblica Ceca, Russia, Serbia, Slovenia, Spagna, Svezia, Turchia, Ucraina e Ungheria.

La prima fase si gioca a Riga (Gironi A e B) e nelle città serbe di Nis (Girone C) e Zrenjanin (Girone D). La fase finale è in programma dal 4 luglio, a Belgrado. In questa edizione non si giocheranno le finali quinto/sesto posto e settimo/ottavo posto: il 7 luglio dunque scenderanno in campo solo le squadre ancora in corsa per una medaglia. La formula è rimasta invariata rispetto a quella di due anni fa. Le prime classificate dei quattro gruppi accedono direttamente ai Quarti di finale, mentre le seconde e le terze spareggiano per entrare nel tabellone delle prime otto. Il Girone A incrocia il B (a Riga), il Girone C incrocia il D (a Belgrado).

L’Italia è stata inserita nel girone C e giocherà a Nis il 27 giugno contro la Turchia, il 28 contro l’Ungheria e il 30 contro la Slovenia.

Le prime sei dell’EuroBasket Women 2019 si qualificano per il torneo Pre-olimpico, che si giocherà in quattro gironi da quattro squadre dal 3 al 13 febbraio 2020 e qualificherà dieci nazioni per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Al Pre-olimpico prenderanno parte anche Giappone (Paese ospitante) e Stati Uniti (vincitrice del Mondiale 2018), ovvero le uniche due squadre già qualificate per le Olimpiadi.

Tutto l’Europeo Femminile, così come il Mondiale Maschile, sarà trasmesso in diretta da SkySport, che vanta l’esclusiva per tutte le competizioni FIBA fino al 2021.

Girone A (Riga): Gran Bretagna, Lettonia, Spagna, Ucraina
Girone B (Riga): Francia, Montenegro, Svezia, Repubblica Ceca
Girone C (Nis): ITALIA, Slovenia, Turchia, Ungheria
Girone D (Zrenjanin): Belgio, Bielorussia, Russia, Serbia

Il calendario (orari da definire)
27 giugno
Ucraina-Spagna; Svezia-Montenegro; Ungheria-Slovenia; Bielorussia-Serbia; Gran Bretagna-Lettonia; Francia-Repubblica Ceca; Turchia-Italia; Russia-Belgio

28 giugno
Lettonia-Ucraina; Repubblica Ceca-Svezia; Italia-Ungheria; Belgio-Bielorussia; Spagna-Gran Bretagna; Montenegro-Francia; Slovenia-Turchia; Serbia-Russia

30 giugno
Ucraina-Gran Bretagna; Svezia-Francia; Ungheria-Turchia; Bielorussia-Russia; Lettonia-Spagna; Montenegro-Repubblica Ceca; Italia-Slovenia; Belgio-Serbia

1 luglio
Spareggi dei Gironi A-B a Riga

2 luglio
Spareggi dei Gironi C-D a Belgrado

4 luglio
Quarti di Finale

6 luglio
Semifinali

7 luglio
Finali

Ufficio Stampa FIP
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy