Firenze sbanca Biassono: salvezza vicinissima

Firenze sbanca Biassono: salvezza vicinissima

Commenta per primo!

Fatta eccezione per il primo quarto, Il Fotoamatore ha tenuto sempre in mano le redini della gara con sicurezza, arrivando a dominare l’incontro nell’ultimo periodo.

Fin dalle prime battute si vede che la formazione fiorentina è particolarmente determinata:  al 5′ Il Fotoamatore conduce 4-8 con doppie di Corsi (2), Stefanini e D’Erasmo. Spinto dall’incitamento del folto pubblico presente Biassono imbastice una reazione e grazie ai punti di Canova (4), Galbiati (3) e De Fiori (2) arriva al sorpasso (13-10) al 9′. Ma le ragazze viola non intendono mollare e con due doppie di Fabbri e Stefanini si riavvicinano alla vetta (15-14 a fine perido).

La tripla di Invernizzi che apre il secondo quarto sembra presagire un nuovo allungo delle padrone di casa, ma è invece Il Fotoamatore a prendere in mano il gioco e con un parziale 7-15 (Corsi e Fabbri 6, Morlotti 2, Ilieva 1) arriva alla pausa lunga con  un confortante +4 (25-29).

Al rientro sul parquet dopo l’intervallo è ancora una doppia di Biassono (Galbiati) a rompere il ghiaccio, ma, come nel periodo precedente, è poi Il Fotoamatore a tornare in cattedra e ad allungare decisamente (Morlotti 5, Fabbri 3) fino al 27-37 del 4′.
Le padrone di casa cercano di spezzare l’egemonia avversaria con un break 7-0  (Barbieri 5, Contestabile 2) che le riporta a stretto contatto della vetta (34-37 al 6′) ma una tripla di Fabbri e una doppia di Corsi arginano la rimonta del Biassono. Il terzo quarto si chiude sul 36-42 con un margine che ancora non è di sicurezza.  Ma è proprio in apertura dell’ultimo periodo che Il Fotoamatore dà il colpo di grazia alla gara: trainata da Corsi e Morlotti  (8 punti a testa nel quarto) la formazione fiorentina si allontana sempre di più fino ad arrivare al massimo vantaggio di +17 (42-59 al 6′) con un parziale 6-17 che soffoca ogni speranza di rimonta delle padrone di casa. Le ultime battute di gara non hanno più storia e Il Fotoamatore chiude trionfante raccogliendo anche l’applauso del pubblico avversario.

Una vittoria esaltante che dovrà essere confermata martedì sera (ore 20.45) al Palazzetto di S. Marcellino. In palio la permanenza in A2.

PILOT ITALIA BIASSONO 48
IL FOTOAMATORE FLORENCE 62

Parziali: 15-14, 25-29 (10-15), 36-42 (11-13)
Tiri liberi: 10/12 Biassono, 4/11 Florence 
Arbitri: Baccilieri di Reggio Calabria e Scarfò di Palmi
Uscite per falli: —
BIASSONO: De Fiori 6, Invernizzi 5, Reggiani 4, Galbiati 11, Zucchi, Canova 4, Barbieri 10, Gargantini, Contestabile 6, Busnelli 2.
Allenatore: DE MILO C.
IL FOTOAMATORE FLORENCE: Stefanini 4, Evangelista, Ciantelli, Fabbri F. 15, Ilieva 4, Rossini, D’Erasmo 2, Pieretti, Morlotti 17, Corsi 20.
Allenatore: D’AGOSTINI (PAOLETTI)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy