Il Comune di Torino incontra FIAT e Fixi Piramis

Il Comune di Torino incontra FIAT e Fixi Piramis

La Sindaca Chiara Appendino accoglie le due formazioni di massima serie maschile e femminile a Palazzo Civico

Commenta per primo!

Giornata particolare per il basket torinese, oggi la Sindaca Chiara Appendino e l’Assessore allo sport Roberto Finardi hanno accolto le due compagini che militano nei massimi campionati delle loro categorie per rimarcare l’importanza dello sport nella Città e presentare un “avviso pubblico per l’individuazione dei beneficiari di biglietti omaggio”.

Fiat AppendinoEntrambe le squadre, al completo di giocatori e staff, sono state accolte in Sala delle Colonne dalla prima cittadina torinese ed entrambe i Presidenti, Forni e Garrone, hanno regalato alla Sindaca una maglia delle due squadre con il numero 1. “E’ un piacere conoscervi di persona – ha esordito la Sindaca – e vedere che siete impegnati nel portare con grande onore in tutta Italia il nome della nostra città. Un plauso personale per l’impegno di campo e quello che mettete, da grandi professionisti, tutti i giorni negli allenamenti”.

Forni AppendinoUn momento importante – ha dichiarato il Presidente della Fiat Torino, Antonio Forni – che testimonia come la Squadra e la Società stiano sempre più entrando nel tessuto cittadino, anche per quanto concerne l’interesse delle Istituzioni nei loro confronti”.

Un evento importante per far conoscere a questa giovane Amministrazione la nostra realtà sportivaGarrone Appendino femminile. –ha affermato il Presidente della Fixi Piramis, Gianni Garrone- La semplicità, la simpatia e la schiettezza della Sindaca Appendino e dell’Assessore Finardi hanno immediatamente messo a loro agio le ragazze della FIXI PIRAMIS Pallacanestro Torino e tutti i presenti. Un bell’incontro che porterà ad iniziative per lo sviluppo del basket femminile in città.

Il comunicato stampa della Città di Torino:

A seguito dell’ottimo riscontro ottenuto dall’Amministrazione in merito alla decisione di assegnare i biglietti omaggiati dalle società calcistiche torinesi Torino F.C. e Juventus F.C. per la visione delle partite delle due squadre a soggetti meritevoli, l’Assessore Roberto Finardi ha fortemente voluto estendere l’iniziativa anche al settore della pallacanestro, grazie alla preziosa collaborazione delle squadre di serie A Fiat Torino (maschile) e Fixi Piramis Torino (femminile).
È stato quindi portato in Giunta e approvato stamattina un nuovo schema di avviso pubblico per l’individuazione dei beneficiari di ingressi omaggio alle partite di basket per la stagione 2016/2017.
Come per la precedente iniziativa anche questa ha l’intento di far avvicinare allo sport un pubblico appartenente a fasce deboli e disagiate in termini economici, sanitari, sociali o culturali e di mostrare lo sport quale opportunità di crescita personale oltre che di socializzazione e di svago.
Per favorire una più equa distribuzione, sono invitati a partecipare all’avviso pubblico per richiedere il beneficio dei biglietti esclusivamente le associazioni e/o i soggetti no profit che abbiano sede o che svolgano la loro attività sul territorio comunale, il cui ambito d’intervento sia di natura socio-assistenziale o educativa a favore di giovani minorenni o di adulti o anziani in situazione svantaggiata o di difficoltà o ancora associazioni e/o soggetti di natura sportiva che organizzano attività di basket.
Nello specifico saranno resi disponibili un numero massimo di 10 biglietti per incontro (9 partite più eventuali play off per Fiat Torino, maschile, e 13 partite più eventuali play off per Fixi Piramis Torino, femminile) a ciascuna delle realtà che avranno risposto validamente all’avviso e che saranno state individuate quali aventi diritto al beneficio. L’avviso sarà pubblicato sul sito della città.

Foto: Mario Sofia per Auxilium CUS Torino

Foto: Fernando Marcati per Pallacanestro Torino

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy