Memorial Pasquini: Crema in scioltezza, Broni si arrende alle padrone di casa

Memorial Pasquini: Crema in scioltezza, Broni si arrende alle padrone di casa

Commenta per primo!

Le azzurre si aggiudicano il 13° Memorial Pasquini superando nella finale il Broni. Partita vera doveva essere e così è stato. Nonostante le assenze da entrambe le parti le squadre si danno battaglia fin dalla prima contesa rendendosi protagoniste di una gara combattuta e rimasta apeerta fino alla fine. Partono forti le padrone di casa che danno il meglio di sè nei primi due quarti quando le forze sono ancora intatte. Il più 21 per Caccialanza & C. al riposo certifica una superiorità marcata frutto di tanta concentrazione, giusta aggressività, reattività e precisione a canestro. Ma ci attendiamo la reazione della formazione avversraia che non tarda a venire permettendo alla formazione pavese di recuperare progressivamente terreno fino ad intravvedere un possibile aggancio. Le ragazze di coach Giroldi recuperano 15 punti ma le azzurre resistono ed alla fine possono gioire per un successo fortemente voluto che, per tanti motivi, conferma il carattere di questo gruppo che ha ancora tanta volgia di stupire. Complimenti a loro ma anche alle avversarie che sicuramente saranno protagonsite nella stagione che andrà ad iniziare tra una settimana. Al termine del torneo soddisfazione per tutti e per Cecilia Zagni scelta e premiata come miglior giocatrice azzurra in questo week-end. BASKET TEAM CREMA – BRONI: 64-58 (21-16, 46-25, 58-43) BASKET TEAM CREMA: Bertolli n.e., Zagni 13, Capoferri 9, Giosuè 2, P.Caccialanza 13, Sforza 5, Cerri n.e., S.Caccialanza n.e., Rizzi 13, Picotti 9 – all. Visconti BRONI: Bergante 4, Zamelli n.e., Besagni 8, Accini 12, Carù 6, Borghi 6, Corradini 3, Fanaletti, Zampieri 11, Bona 8, La Terza – all. Giroldi

Fotogallery a cura di Marco Brioschi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy