Memorial Saba: vince Selargius, vittoria convincente sulla Virtus Cagliari

Memorial Saba: vince Selargius, vittoria convincente sulla Virtus Cagliari

Commenta per primo!

L’edizione 2015 del Memorial Salvatore Saba rimane a Selargius. La finalissima per la conquista del trofeo tra la formazione del San Salvatore e la Virtus Cagliari ha visto la vittoria della formazione di casa che si è imposta sulle cagliaritane con il punteggio di 68-46. Senza due pedine importanti come Eleonora Fava e Carolina Scibelli, fuori per infortunio, la Virtus ha lottato per gran parte del match cercando in tutti i modi di riprendere le selargine che hanno avuto sicuramente un buon avvio, grazie ad un parziale di 18-10 firmato dall’ex di turno Ana Ljubenovic. Nel secondo periodo la Virtus ha provato a rientrare in partita ma la difesa di casa ha chiuso bene la difesa lasciando pochi spazi alle iniziative di Masic e Zizola. Selargius che è andata negli spogliatoi in vantaggio sul 37-22. Al rientro in campo Pacilio e compagne fanno di tutto per riprendere le fuggitive (53-32), ma nel finale crollano definitivamente.

San Salvatore Selargius-Virtus Cagliari 68-46

Selargius: Ljubenovic 17, De Pasquale 12, Lussu 7, Febbo, Schirru, Laccorte 9, Palmas, Ridolfi 2, Mura 3, Manfrè 18, Pinna, Masala. Allenatore: Fabrizio Staico.

Virtus Cagliari: Pacilio 8, Loi 5, Mastio 2, Mura 4, Zucca, Porcu, Pellegrini, Ballardini 7, Masic 11, Podda 3, Formisano, Zizola 6. Allenatore: Epifanio Schirru.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy