Moretti on fire, Elite Basket Roma vince agevolmente con Aprilia

Moretti on fire, Elite Basket Roma vince agevolmente con Aprilia

L’ex Valdarno ne mette 38 a referto.

di La Redazione

Nonostante le tante assenze, tutte nel “reparto lunghe” (Bambini, Gentle, Masic, Magistri) Elite regola con relativa facilità la Virtus Aprilia nella prima semifinale valida per la seconda edizione della “Pink is better league”, quadrangolare in due giornate in programma al Pala Colle La Salle. Non è stata una partita memorabile, va detto, con le padrone di casa ancora un po’ imballate a due settimane dall’inizio del campionato di A2 e le ospiti, pur grintose e propositive, prive in ogni caso delle armi per contrastare fino in fondo una squadra di categoria superiore. Inizio cauto di entrambe le squadre, con difese un po’ allegre e attacchi non troppo fluidi, guidati rispettivamente dalla solita ottima Moretti dalla parte romana e dalla brava Triveri dall’altra. A fine primo quarto punteggio sul 24-14 per le padrone di casa, con le pontine brave a non mollare, tanto da riuscire ad accorciare sul -11 all’intervallo grazie alla solita grinta della Ilari (40-29). Poca storia, invece, nel secondo tempo, con Aprilia probabilmente un po’ stanca ed Elite più efficace rispetto alla prima frazione, nonostante il largo spazio concesso da coach Prosperi alle giovanissime, tra cui va segnalata la promettentissima Introna. Vantaggio già sul +26 al trentesimo (68-42), con ultimo quarto con le giallonere padrone del campo (bello il finale della Chrysantidou) fino al +41 dell’ultima sirena.

ÉLITE BASKET ROMA-VIRTUS APRILIA 91-50

ÉLITE BASKET ROMA: GRATTAROLA 11, LOI 2, BASCETTA 2, MORETTI 38, SALVUCCI 8, DI STAZIO 12, CHRYSANTHIDOU 8, GIAMBALVO, INTRONA 6, KOLAR 4

VIRTUS APRILIA: ORAZI 7, TRIVERI 17, ILARI 15, PALADINO 8, DI FALCO A. 2, PULEO 1, DI FALCO R., FINOTTI, ASCANI, RANIERI.

Uff.Stampa Elite Basket Roma

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy