Pff Group, il derby contro Vigarano è già una prima verifica

Pff Group, il derby contro Vigarano è già una prima verifica

Commenta per primo!

Nemmeno il tempo di analizzare pro e contro della prestazione contro Civitanova Marche nella prima di campionato, che per la Pff Group di Gigi Piatti è già tempo di derby. Le biancorosse scenderanno in campo infatti sabato sera alle 21 al PalaVigarano e si tratterà di un test che misurerà il grado di crescita del gruppo estense. Ferrara arriva alla sentita sfida con Malavasi che ha svolto finalmente una settimana di allenamento con le compagne e che potrebbe tornare utile per qualche minuto, ma con il dubbio legato alle condizioni di Laffi. L’ala, peraltro alla prima da “ex” a Vigarano, ha accusato un problema alla schiena nell’allenamento di giovedì e ha interrotto la seduta. Conoscendone grinta e carica agonistica è difficile pensare ad un suo forfait, ma sicuramente non sarà al top della forma.

Pocaterra e compagne arrivano comunque alla gara con il morale alto e proveranno a fare lo sgambetto ad una squadra che, pur scontando l’assenza di Costi, è riuscita nell’impresa di sbancare Broni dimostrando la solidità del gruppo. Proprio rimanere il più possibile in partita è l’obiettivo dichiarato di Coach Piatti che sa bene che la sua squadra è ancora un cantiere aperto e che il processo di crescita è ancora in corso, ma che se si aspetta di vedere importanti miglioramenti. La settimana di allenamenti è stata proficua, anche perché svolta sostanzialmente a ranghi completi e ha permesso di provare a lavorare su alcuni aspetti che le caratteristiche di Vigarano metteranno sicuramente sotto pressione. Il primo è il controllo dei rimbalzi: la Pff Group a parte Denti non è squadra di rimbalziste e, soprattutto dalle esterne, è lecito attendersi un approccio più aggressivo per non regalare possessi a una squadra che con Delibasic e Rosier darà parecchio filo da torcere. Il secondo è legato al controllo del ritmo della gara che, Bonasia in testa, la Vassalli vorrà tenere alto per tutto il match. Ferrara ha sicuramente benzina per tenere testa alle avversarie ma l’incognita è data dalla tenuta mentale nei momenti di difficoltà. Insomma tutto è pronto per il derby di sabato sera al PalaVigarano: a Ferrara sognare una vittoria che manca da diversi anni non costa nulla e ce la metterà tutta per centrare l’impresa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy